Discussion:
Garanzia europea Nikon e assistenza in Italia
(troppo vecchio per rispondere)
MM
2006-01-12 09:39:51 UTC
Vorrei acquistare una Nikon da un negozio on line tedesco che fornisce
GARANZIA EUROPEA, ora il problema è che , come è stato già detto in questo
newsgroup, la NITAL cmq deve fornire la garanzia di un anno ma l'unico
CENTRO DI ASSISTENZA ufficiale che ripara fotocamere digitali è quello di
TORINO. io sono di Roma e in caso di problemi dovrei spedirla a Torino.
A qualcuno risulta che le cose stiano diversamente da come immagino?
Ciao


--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
dipo
2006-01-12 09:46:20 UTC
Post by MM
Vorrei acquistare una Nikon da un negozio on line tedesco che fornisce
GARANZIA EUROPEA, ora il problema è che , come è stato già detto in questo
newsgroup, la NITAL cmq deve fornire la garanzia di un anno ma l'unico
CENTRO DI ASSISTENZA ufficiale che ripara fotocamere digitali è quello di
TORINO. io sono di Roma e in caso di problemi dovrei spedirla a Torino.
A qualcuno risulta che le cose stiano diversamente da come immagino?
Ciao
veramente io so che se il prodotto è import e quindi sprovvisto di nital
card NITAL non lo prende in garanzia mai nemmeno il primo anno e il
prodotto va rispedito nel paese di provenienza.
ciao
--
--------------------------------------------------------------------------
- http://www.diskoweb.it : ADSL+VOIP anche senza linea,domini, hosting -
--------------------------------------------------------------------------
- http://snipurl.com/mia_ebay : gli oggetti che vendo e i miei feedback -
--------------------------------------------------------------------------
- http://diskostu.altervista.org: Queen, diritti degli animali,mercatino -
--------------------------------------------------------------------------
- http://www.nucleoinstabile.com : crazy community,games,mercatino -
--------------------------------------------------------------------------
- Togli 1234 per rispondermi in privato. -
--------------------------------------------------------------------------
MM
2006-01-12 09:52:35 UTC
Il 12 Gen 2006, 10:46, dipo <***@nucleoinstabile.com> ha scritto:
<cut>
Post by dipo
veramente io so che se il prodotto è import e quindi sprovvisto di nital
card NITAL non lo prende in garanzia mai nemmeno il primo anno e il
prodotto va rispedito nel paese di provenienza.
ciao
cito da un precedente post di Rock (se ci 6 batti un colpo!!) :


<Per il primo anno la garanzia Nikon europea vale in tutta Europa, e la
stessa Nital e' tenuta a prestare la garanzia, ed infatti lo ammettono
pubblicamente.
Se la macchina e' un bene strumentale (fatturata e registrata sul
libro dei cespiti ammortizzabili) la garanzia di un anno e' la stessa
che Nital riconosce ai professionisti, che non hanno diritto ai tre
anni di garanzia che sono riservati ai privati>

Se infatti la garanzia vale nel continente perchè la NITAL dovrebbe
rifiutare di ripararla in garanzia?

ciao

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
WNC2
2006-01-12 10:31:36 UTC
Post by MM
<Per il primo anno la garanzia Nikon europea vale in tutta Europa, e la
stessa Nital e' tenuta a prestare la garanzia, ed infatti lo ammettono
pubblicamente.
Se la macchina e' un bene strumentale (fatturata e registrata sul
libro dei cespiti ammortizzabili) la garanzia di un anno e' la stessa
che Nital riconosce ai professionisti, che non hanno diritto ai tre
anni di garanzia che sono riservati ai privati>
Se infatti la garanzia vale nel continente perchè la NITAL dovrebbe
rifiutare di ripararla in garanzia?
forse perchè nital è un privato che vende macchine nikon ma che non ha
niente a che fare con nikon?
--
WNC2 - World Nutrition Center 2 - Integratori per lo sport
ONLINE STORE: http://www.wnc2.biz
E-Mail: ***@wnc2.biz
Celio Vibenna
2006-01-12 11:11:03 UTC
Post by WNC2
Post by MM
Se infatti la garanzia vale nel continente perchè la NITAL dovrebbe
rifiutare di ripararla in garanzia?
forse perchè nital è un privato che vende macchine nikon ma che non ha
niente a che fare con nikon?
Dire che "non ha niente a che fare" di un'azienda che ha l'eslusiva
della distribuzione dei prodotti Nikon mi sembra quantomeno limitativo
--
Posted via Mailgate.ORG Server - http://www.Mailgate.ORG
Foo Bar
2006-01-12 11:30:44 UTC
Post by Celio Vibenna
Dire che "non ha niente a che fare" di un'azienda che ha l'eslusiva
della distribuzione dei prodotti Nikon mi sembra quantomeno limitativo
Sei sicuro che abbia l'esclusiva ? Visto che ci sono diversi negozi
italiani che vendono materiale nuovo Nikon non Nital sembrerebbe che Nital
sia solo uno degli importatori e non l'esclusivista per l'Italia...
Celio Vibenna
2006-01-12 12:49:51 UTC
Post by Foo Bar
Post by Celio Vibenna
Dire che "non ha niente a che fare" di un'azienda che ha l'eslusiva
della distribuzione dei prodotti Nikon mi sembra quantomeno limitativo
Sei sicuro che abbia l'esclusiva ? Visto che ci sono diversi negozi
italiani che vendono materiale nuovo Nikon non Nital sembrerebbe che Nital
sia solo uno degli importatori e non l'esclusivista per l'Italia...
Quei negozi non comprano direttamente da Nikon, ma da altri
distributori. Mi sembre che la posizione non sia esattamente la
stessa.
--
Posted via Mailgate.ORG Server - http://www.Mailgate.ORG
Foo Bar
2006-01-12 13:12:00 UTC
Post by Celio Vibenna
Post by Foo Bar
Sei sicuro che abbia l'esclusiva ? Visto che ci sono diversi negozi
italiani che vendono materiale nuovo Nikon non Nital sembrerebbe che Nital
sia solo uno degli importatori e non l'esclusivista per l'Italia...
Quei negozi non comprano direttamente da Nikon, ma da altri
distributori. Mi sembre che la posizione non sia esattamente la
stessa.
Appunto. Quindi vuol dire che Nital *non* è distributore esclusivo per
l'Italia, oppure che lo è ma è *troppo* *buona* ed ha scelto di non far
valere i suoi diritti... ;-)

Se uno è distributore esclusivo di un certo prodotto in un'area vuol dire
che è l'unico a poter fornire negozi che vendono *per* *nuovi* i prodotti
di quella marca in quell'area.

Sul sito Nital (http://www.nital.it/profilo/index.php) infatti loro si
dichiarano "*un* importatore e distributore per il mercato italiano del
marchio Nikon", e poi dichiarano di "aver acquisito la rappresentanza
esclusiva" locuzione che dal punto di vista commerciale non significa
nulla... ;-)
--
Foo Bar
Celio Vibenna
2006-01-12 13:21:09 UTC
Post by Foo Bar
Appunto. Quindi vuol dire che Nital *non* è distributore esclusivo per
l'Italia, oppure che lo è ma è *troppo* *buona* ed ha scelto di non far
valere i suoi diritti... ;-)
Ho usato il termine sbagliato: è l'importatore ufficiale, esclusivo
non può esserlo in alcun modo, visto che anch'io pagando dazi doganali
posso comperare materiale Nikon all'estero e rivenderlo.
Post by Foo Bar
Se uno è distributore esclusivo di un certo prodotto in un'area vuol dire
che è l'unico a poter fornire negozi che vendono *per* *nuovi* i prodotti
di quella marca in quell'area.
E infatti i negozi non li vendono *per nuovi*, i prodotti importati
li vendono sempre come usati, a prezzi più alti di un usato, ma
comunque vantaggiosi rispetto al nuovo dell'importatore ufficiale.
Post by Foo Bar
Sul sito Nital (http://www.nital.it/profilo/index.php) infatti loro si
dichiarano "*un* importatore e distributore per il mercato italiano del
marchio Nikon", e poi dichiarano di "aver acquisito la rappresentanza
esclusiva" locuzione che dal punto di vista commerciale non significa
nulla... ;-)
Questo non saprei, un po' bizantini lo sono stati sempre... :-)
Avevo sentito dire che sull'importazione di prodotti Nikon avevano
una causa con un importatore di Milano (mi pare PRF) ma non so come
sia andata a finire...
--
Posted via Mailgate.ORG Server - http://www.Mailgate.ORG
WNC2
2006-01-12 13:40:00 UTC
Post by Foo Bar
Post by Celio Vibenna
Post by Foo Bar
Sei sicuro che abbia l'esclusiva ? Visto che ci sono diversi negozi
italiani che vendono materiale nuovo Nikon non Nital sembrerebbe
che Nital sia solo uno degli importatori e non l'esclusivista per
l'Italia...
Quei negozi non comprano direttamente da Nikon, ma da altri
distributori. Mi sembre che la posizione non sia esattamente la
stessa.
Appunto. Quindi vuol dire che Nital *non* è distributore esclusivo per
l'Italia, oppure che lo è ma è *troppo* *buona* ed ha scelto di non
far valere i suoi diritti... ;-)
ma oltre a farele foto, lo leggete un quotidiano ogni tanto o magari vedete
un TG? mai sentito parlare del'antitrust?

i monopoli (ufficialmente) non sono amessi in italia, chiunque può vendere
nikon, ma deve farsi carico dell'assistenza al consumatore
--
WNC2 - World Nutrition Center 2 - Integratori per lo sport
ONLINE STORE: http://www.wnc2.biz
E-Mail: ***@wnc2.biz
Lorenzo
2006-01-12 15:01:40 UTC
Post by WNC2
i monopoli (ufficialmente) non sono amessi in italia, chiunque può vendere
nikon, ma deve farsi carico dell'assistenza al consumatore
Se la Nikon mi da l'esclusiva per l'Italia e io mi faccio il culo per
mantenere il fatturato richiesto dalla Nikon, mi girerebbero assai se
scoprissi che l'esclusiva non è poi così esclusiva.
Il fatto che chi vende deve assistere per legge il consumatore è un
aspetto diverso del discorso.

Evidentemente gli accordi fra Nital e Nikon sono diversi da quello che
commercialmente si definisce "avere l'esclusiva", oppure la Nital è
fessa.

--
Lorenzo
WNC2
2006-01-12 15:14:32 UTC
Post by Lorenzo
Post by WNC2
i monopoli (ufficialmente) non sono amessi in italia, chiunque può
vendere nikon, ma deve farsi carico dell'assistenza al consumatore
Se la Nikon mi da l'esclusiva per l'Italia e io mi faccio il culo per
mantenere il fatturato richiesto dalla Nikon, mi girerebbero assai se
scoprissi che l'esclusiva non è poi così esclusiva.
nikon può darti l'esclusiva cioè vendere solo a te in italia, ma chiunque
può venire in italia a vendere nikon, o qualunque azienda italiana può
procurarsi materiale nikon e venderlo in italia
Post by Lorenzo
Il fatto che chi vende deve assistere per legge il consumatore è un
aspetto diverso del discorso.
era per dire che chiunque vende qualcosa è responsabile dell'assistenza, se
io vendo roba nikon gray market DEVO garantire l'assistenza al consumatore.
Post by Lorenzo
Evidentemente gli accordi fra Nital e Nikon sono diversi da quello che
commercialmente si definisce "avere l'esclusiva", oppure la Nital è
fessa.
anch'io ho "l'escusiva" di alcuni marchi per la mia zona, ma ci sono mille
modi per aggirarla
--
WNC2 - World Nutrition Center 2 - Integratori per lo sport
ONLINE STORE: http://www.wnc2.biz
E-Mail: ***@wnc2.biz
eclipse
2006-01-12 12:49:32 UTC
Post by Foo Bar
Post by Celio Vibenna
Dire che "non ha niente a che fare" di un'azienda che ha l'eslusiva
della distribuzione dei prodotti Nikon mi sembra quantomeno limitativo
Sei sicuro che abbia l'esclusiva ? Visto che ci sono diversi negozi
italiani che vendono materiale nuovo Nikon non Nital sembrerebbe che Nital
sia solo uno degli importatori e non l'esclusivista per l'Italia...
Credo che abbia ragione Celio. I negozi/siti che vendono prodotti Nikon non
Nital, li acquistano presso un importatore/distrubutore di un altro paese,
che, come è noto, hanno prezzi molto più bassi dell'importatore Nikon
italiano. Ma questo non vale solo per Nikon, guarda i prezzi Minolta in
Italia e all'estero!
--
eclipse
MM
2006-01-12 13:46:00 UTC
Post by Foo Bar
Sei sicuro che abbia l'esclusiva ? Visto che ci sono diversi negozi
italiani che vendono materiale nuovo Nikon non Nital sembrerebbe che Nital
sia solo uno degli importatori e non l'esclusivista per l'Italia...
Rimane il fatto è che chi è di ROMA e ha una fotocamera digitale NIKON con
garanzia NITAL cmq non può rivolgersi al centro assistenza NITAL di ROMA.
Questo mi è stato detto per telefono proprio stamattina. Quindi per chi è di
ROMA tra NITAL e GARANZIA EUROPEA non vedo tutta questa differenza.
ciao


--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
WNC2
2006-01-12 13:36:19 UTC
Post by Celio Vibenna
Post by WNC2
Post by MM
Se infatti la garanzia vale nel continente perchè la NITAL dovrebbe
rifiutare di ripararla in garanzia?
forse perchè nital è un privato che vende macchine nikon ma che non
ha niente a che fare con nikon?
Dire che "non ha niente a che fare" di un'azienda che ha l'eslusiva
della distribuzione dei prodotti Nikon mi sembra quantomeno limitativo
non esiste esclusiva, sarebbe contrario alla legge antitrust, chiunque può
comprare all'estero prodotti nikon e rivenderli in italia, facendosi carico
degli obblighi di legge.

resta il fatto che nikon non esiste ufficialmente in italia e chi compra in
europa deve entrare nella mentalità dell'assitenza in europa, non si può
pretendere di comprare dove cazzo ci pare e poi pretendere l'asistenza
sottocasa.
--
WNC2 - World Nutrition Center 2 - Integratori per lo sport
ONLINE STORE: http://www.wnc2.biz
E-Mail: ***@wnc2.biz
Brian Boitano
2006-01-12 14:21:33 UTC
Post by WNC2
Post by Celio Vibenna
Post by WNC2
Post by MM
Se infatti la garanzia vale nel continente perchè la NITAL dovrebbe
rifiutare di ripararla in garanzia?
forse perchè nital è un privato che vende macchine nikon ma che non
ha niente a che fare con nikon?
Dire che "non ha niente a che fare" di un'azienda che ha l'eslusiva
della distribuzione dei prodotti Nikon mi sembra quantomeno limitativo
non esiste esclusiva, sarebbe contrario alla legge antitrust, chiunque può
comprare all'estero prodotti nikon e rivenderli in italia, facendosi carico
degli obblighi di legge.
resta il fatto che nikon non esiste ufficialmente in italia e chi compra in
europa deve entrare nella mentalità dell'assitenza in europa, non si può
pretendere di comprare dove cazzo ci pare e poi pretendere l'asistenza
sottocasa.
Perche no?
siamo in europa come i tedeschi o i francesi.
se io compro un televisore philips a milano e lo porto ad aggiustare al
centro assistenza di palermo, secondo te non lo riparano?
se al posto di milano ci metti berlino deve valere la stessa cosa
perche sia milano che berlino fanno parte della comunita europea.
è questo il concetto di europa.
Massimiliano G.
2006-01-12 14:34:56 UTC
Post by Brian Boitano
Perche no?
siamo in europa come i tedeschi o i francesi.
se io compro un televisore philips a milano e lo porto ad aggiustare al
centro assistenza di palermo, secondo te non lo riparano?
se al posto di milano ci metti berlino deve valere la stessa cosa
perche sia milano che berlino fanno parte della comunita europea.
è questo il concetto di europa.
In realtà in tutto questo il perchè è molto semplice, non essendo Nikon
ma Nital si possono rifiutare, l'Europa non centra nulla sono liberi di
farlo e lo fanno che poi questo sia una politica giusta è un altro mondo
e sono stati spesi fiumi di bites per questo, ma nulla al mondo gli
impedisce di farlo.

MAX
Guybrush
2006-01-13 08:50:12 UTC
Post by Massimiliano G.
In realtà in tutto questo il perchè è molto semplice, non essendo Nikon
ma Nital si possono rifiutare, l'Europa non centra nulla sono liberi di
farlo e lo fanno che poi questo sia una politica giusta è un altro mondo
e sono stati spesi fiumi di bites per questo, ma nulla al mondo gli
impedisce di farlo.
Il punto è: sono liberi di farlo? O un qualche accordo con Nikon li
vincola, come sembrano suggerire alcune fonti di Nikon e Maio stesso nel
forum Nital (se ben ricordo)?
WNC2
2006-01-13 13:08:13 UTC
Post by Guybrush
Post by Massimiliano G.
In realtà in tutto questo il perchè è molto semplice, non essendo
Nikon ma Nital si possono rifiutare, l'Europa non centra nulla sono
liberi di farlo e lo fanno che poi questo sia una politica giusta è
un altro mondo e sono stati spesi fiumi di bites per questo, ma
nulla al mondo gli impedisce di farlo.
Il punto è: sono liberi di farlo? O un qualche accordo con Nikon li
vincola, come sembrano suggerire alcune fonti di Nikon e Maio stesso
nel forum Nital (se ben ricordo)?
si discute settimanalmente di questa cosa da (almeno) due anni in questo
forum, possibile che nessuno abbia avuto problemi con una macchina di
importazione, ed abbia potuto appurare la cosa?
--
WNC2 - World Nutrition Center 2 - Integratori per lo sport
ONLINE STORE: http://www.wnc2.biz
E-Mail: ***@wnc2.biz
Celio Vibenna
2006-01-13 17:45:39 UTC
Post by WNC2
si discute settimanalmente di questa cosa da (almeno) due anni in questo
forum, possibile che nessuno abbia avuto problemi con una macchina di
importazione, ed abbia potuto appurare la cosa?
Possibilissimo, la "durezza" delle Nikon è proverbiale (anche se le recenti
vicessitudini della D70 ne hanno incrinato di non poco il mito)
--
http://www.emmeeffe.org
"Non fatevi prendere dal panico"
WNC2
2006-01-13 17:55:36 UTC
Post by Celio Vibenna
Post by WNC2
si discute settimanalmente di questa cosa da (almeno) due anni in
questo forum, possibile che nessuno abbia avuto problemi con una
macchina di importazione, ed abbia potuto appurare la cosa?
Possibilissimo, la "durezza" delle Nikon è proverbiale (anche se le
recenti vicessitudini della D70 ne hanno incrinato di non poco il
mito)
e allora è risolto il problema, diciamo a NITAL di chiudere l'assistenza che
non serve .-)
--
WNC2 - World Nutrition Center 2 - Integratori per lo sport
ONLINE STORE: http://www.wnc2.biz
E-Mail: ***@wnc2.biz
Celio Vibenna
2006-01-13 19:10:26 UTC
Post by WNC2
e allora è risolto il problema, diciamo a NITAL di chiudere l'assistenza che
non serve .-)
scherzi a parte, prima della D70 non credo si siano mai ammazzati di
lavoro... :-)
--
http://www.emmeeffe.org
"Non fatevi prendere dal panico"
WNC2
2006-01-14 10:20:56 UTC
Post by Celio Vibenna
Post by WNC2
e allora è risolto il problema, diciamo a NITAL di chiudere
l'assistenza che non serve .-)
scherzi a parte, prima della D70 non credo si siano mai ammazzati di
lavoro... :-)
va bene essere nikonisti, ma qualsiasi assistenza è sommersa di lavoro,
quando hai in giro centinaia di migliaia di pezzi l'assistenza lavora a
pieno regime stai sicuro
--
WNC2 - World Nutrition Center 2 - Integratori per lo sport
ONLINE STORE: http://www.wnc2.biz
E-Mail: ***@wnc2.biz
Celio Vibenna
2006-01-15 21:05:22 UTC
Post by WNC2
Post by Celio Vibenna
scherzi a parte, prima della D70 non credo si siano mai ammazzati di
lavoro... :-)
va bene essere nikonisti, ma qualsiasi assistenza è sommersa di lavoro,
quando hai in giro centinaia di migliaia di pezzi l'assistenza lavora a
pieno regime stai sicuro
Mi sono spiegato male: è ovvio che tutto si può rompere (anche se con una
F2 ci vorrebbe un certo impegno), ma facevo riferimento solo ai difetti di
fabbricazione congeniti...
--
http://www.emmeeffe.org
"Non fatevi prendere dal panico"
WNC2
2006-01-12 14:31:09 UTC
Post by Brian Boitano
Post by WNC2
non esiste esclusiva, sarebbe contrario alla legge antitrust,
chiunque può comprare all'estero prodotti nikon e rivenderli in
italia, facendosi carico degli obblighi di legge.
resta il fatto che nikon non esiste ufficialmente in italia e chi
compra in europa deve entrare nella mentalità dell'assitenza in
europa, non si può pretendere di comprare dove cazzo ci pare e poi
pretendere l'asistenza sottocasa.
Perche no?
siamo in europa come i tedeschi o i francesi.
se io compro un televisore philips a milano e lo porto ad aggiustare
al centro assistenza di palermo, secondo te non lo riparano?
se al posto di milano ci metti berlino deve valere la stessa cosa
perche sia milano che berlino fanno parte della comunita europea.
è questo il concetto di europa.
io ho detto esattamente questo, se vuoi la libertà "europea" di acquistare
dove ti pare ci dovrà essere poi un'assistenza "europea", non per forza
sottocasa.
--
WNC2 - World Nutrition Center 2 - Integratori per lo sport
ONLINE STORE: http://www.wnc2.biz
E-Mail: ***@wnc2.biz
Giuseppe_
2006-01-12 18:49:14 UTC
Post by WNC2
forse perchè nital è un privato che vende macchine nikon ma che non ha
niente a che fare con nikon?
almeno dillo che stai giocando al gioco delle tre scimmiette
WNC2
2006-01-12 19:07:25 UTC
Post by Giuseppe_
Post by WNC2
forse perchè nital è un privato che vende macchine nikon ma che non
ha niente a che fare con nikon?
almeno dillo che stai giocando al gioco delle tre scimmiette
si, nital mi compra le vitamine se parlo bene di lei
--
WNC2 - World Nutrition Center 2 - Integratori per lo sport
ONLINE STORE: http://www.wnc2.biz
E-Mail: ***@wnc2.biz
MM
2006-01-12 10:06:39 UTC
Post by dipo
veramente io so che se il prodotto è import e quindi sprovvisto di nital
card NITAL non lo prende in garanzia mai nemmeno il primo anno e il
prodotto va rispedito nel paese di provenienza.
ciao
ho trovato anche questo:

http://nikoneurope-it.custhelp.com/cgi-bin/nikoneurope_it.cfg/php/enduser/std_adp.php?p_faqid=10414&p_created=1034196464&p_sid=687TGpZh&p_lva=&p_sp=cF9zcmNoPTEmcF9zb3J0X2J5PSZwX2dyaWRzb3J0PSZwX3Jvd19jbnQ9MSZwX3Byb2RzPTAmcF9jYXRzPTI0MSwxODkmcF9wdj0mcF9jdj0yLjE4OSZwX3NlYXJjaF90eXBlPWFuc3dlcnMuc2VhcmNoX25sJnBfcGFnZT0xJnBfc2VhcmNoX3RleHQ9ZXVyb3BlYQ**&p_li=&p_topview=1

ciao

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
dipo
2006-01-12 10:50:44 UTC
Post by MM
http://nikoneurope-it.custhelp.com/cgi-bin/nikoneurope_it.cfg/php/enduser/std_adp.php?p_faqid=10414&p_created=1034196464&p_sid=687TGpZh&p_lva=&p_sp=cF9zcmNoPTEmcF9zb3J0X2J5PSZwX2dyaWRzb3J0PSZwX3Jvd19jbnQ9MSZwX3Byb2RzPTAmcF9jYXRzPTI0MSwxODkmcF9wdj0mcF9jdj0yLjE4OSZwX3NlYXJjaF90eXBlPWFuc3dlcnMuc2VhcmNoX25sJnBfcGFnZT0xJnBfc2VhcmNoX3RleHQ9ZXVyb3BlYQ**&p_li=&p_topview=1
questa frase mi lascia pensare:
"Se il vostro prodotto Nikon richiede il servizio di garanzia, preghiamo
di contattare il commerciante da cui è stata acquistata la fotocamera o
contattare un centro della rete europea."

quindi nital si dissocia e dice di contattare il venditore oppure di
rispedirla ad un centro NIKON europeo del paese di provenienza della
macchina.

cmq quando telefonai a NITAL loro mi dissero espressamente (come del
resto fecero anche alla polyphoto)che non prendevano in riparazione
prodotti non loro.
--
--------------------------------------------------------------------------
- http://www.diskoweb.it : ADSL+VOIP anche senza linea,domini, hosting -
--------------------------------------------------------------------------
- http://snipurl.com/mia_ebay : gli oggetti che vendo e i miei feedback -
--------------------------------------------------------------------------
- http://diskostu.altervista.org: Queen, diritti degli animali,mercatino -
--------------------------------------------------------------------------
- http://www.nucleoinstabile.com : crazy community,games,mercatino -
--------------------------------------------------------------------------
- Togli 1234 per rispondermi in privato. -
--------------------------------------------------------------------------
Guybrush da Newsland
2006-01-12 12:56:06 UTC
Post by dipo
"Se il vostro prodotto Nikon richiede il servizio di garanzia, preghiamo
di contattare il commerciante da cui è stata acquistata la fotocamera o
contattare un centro della rete europea."
quindi nital si dissocia e dice di contattare il venditore oppure di
rispedirla ad un centro NIKON europeo
del paese di provenienza della
macchina.
La frase quotata non specifica che il centro deve essere del paese di
provenienza della macchina.

A mio avviso le cose stanno così (se ricordo bene, potrei sbagliarmi):

- Da quel che so, sui foglietti che nikon piazza nei sui prodotti (anche
obiettivi, ad esempio) vi è (o era) la lista dei centri assistenza
autorizzati, per ogni paese. In quella lista, per l'Italia c'è
Torino/Nital.

- Tal "Maio" (se ben ricordo il nome, ma comunque una voce autorevole del
forum Nital) aveva ammesso che i prodotti non Nital godono comunque del
primo anno di garanzia presso Nital

Tirando le somme, credo che il centro di Torino rientri nella lista dei
"centri della rete europea" e quindi fornisca il servizio.

Se così non fosse non vedo perchè Nital continui a permettere a Nikon di
attribuirgli oneri che non ha.
Post by dipo
cmq quando telefonai a NITAL loro mi dissero espressamente (come del
resto fecero anche alla polyphoto)che non prendevano in riparazione
prodotti non loro.
Ecco, questo me lo spiego di meno, ma la questione è sempre stata (a mio
avviso volutamente) fumosa... sai, uno ci prova...se tu spedisci il tutto
in europa, meglio per Nital ;-)
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
WNC2
2006-01-12 13:44:22 UTC
Post by Guybrush da Newsland
- Da quel che so, sui foglietti che nikon piazza nei sui prodotti
(anche obiettivi, ad esempio) vi è (o era) la lista dei centri
assistenza autorizzati, per ogni paese. In quella lista, per l'Italia
c'è Torino/Nital.
- Tal "Maio" (se ben ricordo il nome, ma comunque una voce autorevole
del forum Nital) aveva ammesso che i prodotti non Nital godono
comunque del primo anno di garanzia presso Nital
Tirando le somme, credo che il centro di Torino rientri nella lista
dei "centri della rete europea" e quindi fornisca il servizio.
Se così non fosse non vedo perchè Nital continui a permettere a Nikon
di attribuirgli oneri che non ha.
1)perchè le diciture risalgono ai tempi quando gli acquisti fuori dai
confini erano % decimali con l'avvento di internet è cambiato tutto e vedrai
che si sveglierà presto anche io fisco italiano, le poste hanno già
applicato una tassa forfettaria.
2)perchè tecnicamente parlando nital è il centro autorizzato nikon e pagando
ti assistono.
Post by Guybrush da Newsland
Post by dipo
cmq quando telefonai a NITAL loro mi dissero espressamente (come del
resto fecero anche alla polyphoto)che non prendevano in riparazione
prodotti non loro.
Ecco, questo me lo spiego di meno, ma la questione è sempre stata (a
mio avviso volutamente) fumosa... sai, uno ci prova...se tu spedisci
il tutto in europa, meglio per Nital ;-)
se hanno fatto una cosa intelligente, nital dovrebbe farsi pagare da nikon
per le assistenze extra e quindi guadagnerebbe e non avrebbe niente in
contrario ad assistere prodotti extra nital
--
WNC2 - World Nutrition Center 2 - Integratori per lo sport
ONLINE STORE: http://www.wnc2.biz
E-Mail: ***@wnc2.biz
Guybrush da Newsland
2006-01-12 13:54:38 UTC
Post by WNC2
1)perchè le diciture risalgono ai tempi quando gli acquisti fuori dai
confini erano % decimali con l'avvento di internet è cambiato tutto
Ah ecco...sono un po' indietro.
Post by WNC2
che si sveglierà presto anche io fisco italiano,
Eh??? che fisco? IVA e dazi sono per zone extra U.E, no?
Post by WNC2
2)perchè tecnicamente parlando nital è il centro autorizzato nikon e
pagando ti assistono.
Pagando anche io posso assisterti (se ho competenza).
Si, ma se Nikon dice io posso spedire la macchina, nel primo anno, presso
un loro centro autorizzato europeo...e Nital lo è...beh...cos'è, un centro
a statuto speciale?
Post by WNC2
se hanno fatto una cosa intelligente, nital dovrebbe farsi pagare da nikon
per le assistenze extra e quindi guadagnerebbe e non avrebbe niente in
contrario ad assistere prodotti extra nital
Dipende.
Magari è incluso nel contratto di "importatore ufficiale". Magari è una
cifra fissa e non direttamente proporzionale alle riparazione
"extra-nital" (anche perchè altrimenti nital potrebbe accreditare a Nikon
anche le sue...basta dire che l'utente non aveva la nital card). Magari
Nikon rimborsa soltanto (senza farci guadagnare) Nital, per la quale,
quindi ogni spesa è solo capitale liquido immobilizzato fino alla
restituzione delle spese...etc. etc...

Ma solo io mi ricordo l'intervento sul forum nital?
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
WNC2
2006-01-12 14:41:58 UTC
Post by Guybrush da Newsland
Post by WNC2
1)perchè le diciture risalgono ai tempi quando gli acquisti fuori dai
confini erano % decimali con l'avvento di internet è cambiato tutto
Ah ecco...sono un po' indietro.
Post by WNC2
che si sveglierà presto anche io fisco italiano,
Eh??? che fisco? IVA e dazi sono per zone extra U.E, no?
se un'azienda CE fattura oltre un certo tot in un paese deve aprire una
posizione IVA anche il quel paese

ma mi riferisco principalmente agli acquisti extraUE che passano in grande
maggioranza indenni dai controlli fiscali e lo stato si sta rendendo conto
che l'iva evasa inizia ad essere un numero importante
Post by Guybrush da Newsland
Post by WNC2
2)perchè tecnicamente parlando nital è il centro autorizzato nikon e
pagando ti assistono.
Pagando anche io posso assisterti (se ho competenza).
Si, ma se Nikon dice io posso spedire la macchina, nel primo anno,
presso un loro centro autorizzato europeo...e Nital lo
è...beh...cos'è, un centro a statuto speciale?
nital è un privato, non è nikon.

qui se ne sentono tante, tra supposizioni, pareri e i vari "mio cuggino mi
ha detto...", ma c'è qualcuno che si è fatto assistere gratis una nikon non
NITAL in garanzia?
Post by Guybrush da Newsland
Post by WNC2
se hanno fatto una cosa intelligente, nital dovrebbe farsi pagare da
nikon per le assistenze extra e quindi guadagnerebbe e non avrebbe
niente in contrario ad assistere prodotti extra nital
Dipende.
Magari è incluso nel contratto di "importatore ufficiale".
magari
Post by Guybrush da Newsland
Magari è una cifra fissa e non direttamente proporzionale alle riparazione
"extra-nital" (anche perchè altrimenti nital potrebbe accreditare a
Nikon anche le sue...basta dire che l'utente non aveva la nital
card).
nikon sa cosa vende a nital, le macchine hanno un seriale, la nital card è
un'iniziativa nital, importa sega a nikon della nital card
Post by Guybrush da Newsland
Magari Nikon rimborsa soltanto (senza farci guadagnare) Nital,
per la quale, quindi ogni spesa è solo capitale liquido immobilizzato
fino alla restituzione delle spese...etc. etc...
ti dico io com'è e accetto scommesse sulla cosa, perchè è la norma in tanti
settori.

Nital compra da nikon e si fa carico dell'assistenza (rischio d'impresa,
legge dei grandi numeri), poi sicuramente avrà prezzi politici sui ricambi,
quindi l'assistenza e la paga nital, e quindi col cazzo che nital assiste
merce non venduta da lei.
forse POTREBBE, come dici, tu avere un accordo "capestro" sull'assistenza di
prodtti nikon non suoi, magari derivante dagli anni quando internet non
esisteva e quindi gli acquisti stranieri erano irrisori.

my 2 cents
--
WNC2 - World Nutrition Center 2 - Integratori per lo sport
ONLINE STORE: http://www.wnc2.biz
E-Mail: ***@wnc2.biz
Guybrush
2006-01-13 08:48:43 UTC
Post by WNC2
se un'azienda CE fattura oltre un certo tot in un paese deve aprire una
posizione IVA anche il quel paese
Non lo sapevo...grazie!
Post by WNC2
ma mi riferisco principalmente agli acquisti extraUE che passano in grande
maggioranza indenni dai controlli fiscali e lo stato si sta rendendo conto
che l'iva evasa inizia ad essere un numero importante
Ah, ok... per quello non c'è da discutere.
Post by WNC2
Post by Guybrush da Newsland
Pagando anche io posso assisterti (se ho competenza).
Si, ma se Nikon dice io posso spedire la macchina, nel primo anno,
presso un loro centro autorizzato europeo...e Nital lo
è...beh...cos'è, un centro a statuto speciale?
nital è un privato, non è nikon.
Si, ma se un'azienda dicesse, in un foglio accluso ai suoi prodotti, che
TU, privato, devi riparare tutto...ti incazzeresti o no (se non fosse
vero)? E se non fosse vero, non pretenderesti che non desse quelle
informazioni? Ora... perchè Nital non lo fa, visto che NON E' NIKON?
Post by WNC2
qui se ne sentono tante, tra supposizioni, pareri e i vari "mio cuggino mi
ha detto...", ma c'è qualcuno che si è fatto assistere gratis una nikon non
NITAL in garanzia?
Avercela... ;-)
Ma credo che Maio, dipendente Nital, sia una voce affidabile. Se qualche
anima pia recupera il post sul forum Nital, saremmo tutti più sicuri.
Post by WNC2
Post by Guybrush da Newsland
Post by WNC2
se hanno fatto una cosa intelligente, nital dovrebbe farsi pagare da
nikon per le assistenze extra e quindi guadagnerebbe e non avrebbe
niente in contrario ad assistere prodotti extra nital
magari
Sei tu che sei partito coi "se"... ;-)
Post by WNC2
nikon sa cosa vende a nital, le macchine hanno un seriale, la nital card è
un'iniziativa nital, importa sega a nikon della nital card
Ok, quindi se io perdo la Nital Card posso ESIGERE la riparazione in
garanzia da parte di Nital, visto che Nikon sa cosa vende Nital. E visto
che Nikon non fa beneficenza e, come hai detto tu sotto (secondo te)
"Nital compra da nikon e si fa carico dell'assistenza (rischio
d'impresa)" (cit.), Nikon dovrebbe rimbalzarmela e obbligare Nital, che
si fa carico del rischio a ripararmela...
Post by WNC2
ti dico io com'è e accetto scommesse sulla cosa, perchè è la norma in tanti
settori.
Nital compra da nikon e si fa carico dell'assistenza (rischio d'impresa,
legge dei grandi numeri), poi sicuramente avrà prezzi politici sui ricambi,
quindi l'assistenza e la paga nital, e quindi col cazzo che nital assiste
merce non venduta da lei.
Potrebbe... non so. Infatti erano solo supposizioni.
Post by WNC2
forse POTREBBE, come dici, tu avere un accordo "capestro" sull'assistenza di
prodtti nikon non suoi, magari derivante dagli anni quando internet non
esisteva e quindi gli acquisti stranieri erano irrisori.
Questo è quello che credo io. Altrimenti non credo che un dipendente
Nital, avrebbe detto il contrerio su di un "organo ufficiale"...seppur
non "legalmente vincolante". Se ben ricordo, Maio e il responsabile dSLR
per Nital...
Post by WNC2
my 2 cents
E coi miei famo 4 ^__^
WNC2
2006-01-13 13:16:35 UTC
Post by Guybrush
Post by WNC2
se un'azienda CE fattura oltre un certo tot in un paese deve aprire
una posizione IVA anche il quel paese
Non lo sapevo...grazie!
Post by WNC2
ma mi riferisco principalmente agli acquisti extraUE che passano in
grande maggioranza indenni dai controlli fiscali e lo stato si sta
rendendo conto che l'iva evasa inizia ad essere un numero importante
Ah, ok... per quello non c'è da discutere.
Post by WNC2
Post by Guybrush da Newsland
Pagando anche io posso assisterti (se ho competenza).
Si, ma se Nikon dice io posso spedire la macchina, nel primo anno,
presso un loro centro autorizzato europeo...e Nital lo
è...beh...cos'è, un centro a statuto speciale?
nital è un privato, non è nikon.
Si, ma se un'azienda dicesse, in un foglio accluso ai suoi prodotti,
che TU, privato, devi riparare tutto...ti incazzeresti o no (se non
fosse vero)? E se non fosse vero, non pretenderesti che non desse
quelle informazioni? Ora... perchè Nital non lo fa, visto che NON E'
NIKON?
se è così (io penso che lo sia), legalmente il responsabile dell'asserzione
è nikon, nital magari fa finta di niente perchè forse la cosa tutto sommato,
gli può fare comodo
Post by Guybrush
Post by WNC2
qui se ne sentono tante, tra supposizioni, pareri e i vari "mio
cuggino mi ha detto...", ma c'è qualcuno che si è fatto assistere
gratis una nikon non NITAL in garanzia?
Avercela... ;-)
Ma credo che Maio, dipendente Nital, sia una voce affidabile. Se
qualche anima pia recupera il post sul forum Nital, saremmo tutti più
sicuri.
questo Maio chi sarebbe in seno a Nital? parlare su internet è permesso a
tutti, uno può dire qualsiasi cosa, che poi sia vera è un altro paio di
maniche.
Post by Guybrush
Post by WNC2
Post by Guybrush da Newsland
Post by WNC2
se hanno fatto una cosa intelligente, nital dovrebbe farsi pagare
da nikon per le assistenze extra e quindi guadagnerebbe e non
avrebbe niente in contrario ad assistere prodotti extra nital
magari
Sei tu che sei partito coi "se"... ;-)
Post by WNC2
nikon sa cosa vende a nital, le macchine hanno un seriale, la nital
card è un'iniziativa nital, importa sega a nikon della nital card
Ok, quindi se io perdo la Nital Card posso ESIGERE la riparazione in
garanzia da parte di Nital, visto che Nikon sa cosa vende Nital. E
visto che Nikon non fa beneficenza e, come hai detto tu sotto
(secondo te) "Nital compra da nikon e si fa carico dell'assistenza
(rischio d'impresa)" (cit.), Nikon dovrebbe rimbalzarmela e obbligare
Nital, che si fa carico del rischio a ripararmela...
NIKON DEVE assisterti le sue cose anche quelle nital, con gli obblighi di
legge (cioè garanzia del produttore di12 mesi) NITAL è il venditore e ha
obblighi diversi (per esempio i 24 mesi), penso che la perdita della card
legalmente non conti proprio un cazzo, hai lo scontrino e NITAL ti DEVE
assistere la sua macchina.

al 13° mese se ti rivolgi a nikon possono dirti "veditela con nital"
--
WNC2 - World Nutrition Center 2 - Integratori per lo sport
ONLINE STORE: http://www.wnc2.biz
E-Mail: ***@wnc2.biz
Guybrush
2006-01-13 13:35:05 UTC
Post by WNC2
Post by Guybrush
Si, ma se un'azienda dicesse, in un foglio accluso ai suoi prodotti,
che TU, privato, devi riparare tutto...ti incazzeresti o no (se non
fosse vero)? E se non fosse vero, non pretenderesti che non desse
quelle informazioni? Ora... perchè Nital non lo fa, visto che NON E'
NIKON?
se è così (io penso che lo sia), legalmente il responsabile dell'asserzione
è nikon, nital magari fa finta di niente perchè forse la cosa tutto sommato,
gli può fare comodo.
In che modo può fargli comodo? Se tu scarichi su di me una
responsabilità tua io mi incazzerei non poco...
Post by WNC2
questo Maio chi sarebbe in seno a Nital?
"Product Manager" per Nital. Come puoi legger qui
http://www.nital.it/experience/PDF/dallacoolpixallad70.pdf
Post by WNC2
parlare su internet è permesso a
tutti, uno può dire qualsiasi cosa, che poi sia vera è un altro paio di
maniche.
Certamente.
Post by WNC2
NIKON DEVE assisterti le sue cose anche quelle nital, con gli obblighi di
legge (cioè garanzia del produttore di12 mesi) NITAL è il venditore e ha
obblighi diversi (per esempio i 24 mesi), penso che la perdita della card
legalmente non conti proprio un cazzo, hai lo scontrino e NITAL ti DEVE
assistere la sua macchina.
Tutto questo a meno che da accordi precisi (contrattuali) Nital non si
assuma la responsabilità ("rischio di impresa" come avevi detto). Credo
che siano frequenti i casi in cui l'assistenza è "in
outsourcing"...completamente o in parte.
WNC2
2006-01-13 15:15:18 UTC
Post by Guybrush
Post by WNC2
Post by Guybrush
Si, ma se un'azienda dicesse, in un foglio accluso ai suoi prodotti,
che TU, privato, devi riparare tutto...ti incazzeresti o no (se non
fosse vero)? E se non fosse vero, non pretenderesti che non desse
quelle informazioni? Ora... perchè Nital non lo fa, visto che NON E'
NIKON?
se è così (io penso che lo sia), legalmente il responsabile
dell'asserzione è nikon, nital magari fa finta di niente perchè
forse la cosa tutto sommato, gli può fare comodo.
In che modo può fargli comodo? Se tu scarichi su di me una
responsabilità tua io mi incazzerei non poco...
scarichi a parole, il responsabile penale di ciò che scrive nikon sul
foglietto è nikon stessa, se tizio mette volantini in giro dicendo che WNC2
regala barrette sono cazzi suoi mica miei.

comodo nel senso che:
1) è effettivamente un centro autorizzato, pagando ti viene aggiustato
tutto, ma la garanzia è un altra cosa.
2) se un tedesco arriva in italia in vacanza e fascia la sua digitale sa
dove rivolgersi se necessita di ripararla urgentemente.
3) tutto sommato è pubblicità
Post by Guybrush
Post by WNC2
NIKON DEVE assisterti le sue cose anche quelle nital, con gli
obblighi di legge (cioè garanzia del produttore di12 mesi) NITAL è
il venditore e ha obblighi diversi (per esempio i 24 mesi), penso
che la perdita della card legalmente non conti proprio un cazzo, hai
lo scontrino e NITAL ti DEVE assistere la sua macchina.
Tutto questo a meno che da accordi precisi (contrattuali) Nital non si
assuma la responsabilità ("rischio di impresa" come avevi detto).
Credo che siano frequenti i casi in cui l'assistenza è "in
outsourcing"...completamente o in parte.
sicuramente è così per il discorso dei propri articoli nital, se poi è
prevista un'assistenza "forfettaria" worldwide per la roba venduta extra
nital, questo credo che non lo possa sapere nessuno, fino a quando qualcuno
non si rivolgerà ad un GDP
--
WNC2 - World Nutrition Center 2 - Integratori per lo sport
ONLINE STORE: http://www.wnc2.biz
E-Mail: ***@wnc2.biz
Guybrush
2006-01-13 15:36:14 UTC
Post by WNC2
scarichi a parole, il responsabile penale di ciò che scrive nikon sul
foglietto è nikon stessa, se tizio mette volantini in giro dicendo che WNC2
regala barrette sono cazzi suoi mica miei.
Ovvio che il responsabile penale non sei tu.
Però sono cazzi tuoi quando vengono a chiedertele...nel senso che è una
rottura di maroni.
Post by WNC2
1) è effettivamente un centro autorizzato, pagando ti viene aggiustato
tutto, ma la garanzia è un altra cosa.
2) se un tedesco arriva in italia in vacanza e fascia la sua digitale sa
dove rivolgersi se necessita di ripararla urgentemente.
3) tutto sommato è pubblicità
Ok, ma io, fossi Nital, pretenderei di fare chiarezza...
Se è un centro autorizzato quanto sopra gli spetta di diritto.
E gli spetta anche che Nikon non dica che Nital è responsabile del primo
anno di garanzia anche per i prodotti import.
Post by WNC2
sicuramente è così per il discorso dei propri articoli nital,
Ecco...da quello che avevi scritto pareva di no...
Post by WNC2
se poi è
prevista un'assistenza "forfettaria" worldwide per la roba venduta extra
nital, questo credo che non lo possa sapere nessuno, fino a quando qualcuno
non si rivolgerà ad un GDP
E' questa la "fumosità" a cui mi riferivo. Se il "product manager" di
Nital per le dSLR afferma una cosa sul forum dell'azienda
stessa...beh...qualcosa mi lascia pensare che qualche obbligo Nital lo
abbia.

Ma ripeto...solo io mi ricordo quel post (che non riesco più a trovare)?
Magari mi son rimbecillito...Celio?
tu che di forum Nital sei esperto... :-P
WNC2
2006-01-13 16:03:14 UTC
Post by Guybrush
Post by WNC2
scarichi a parole, il responsabile penale di ciò che scrive nikon sul
foglietto è nikon stessa, se tizio mette volantini in giro dicendo
che WNC2 regala barrette sono cazzi suoi mica miei.
Ovvio che il responsabile penale non sei tu.
Però sono cazzi tuoi quando vengono a chiedertele...nel senso che è
una rottura di maroni.
magari una buona metà, abbozza e si fa aggiustare la macchina a
pagamento.........
Post by Guybrush
Post by WNC2
1) è effettivamente un centro autorizzato, pagando ti viene
aggiustato tutto, ma la garanzia è un altra cosa.
2) se un tedesco arriva in italia in vacanza e fascia la sua
digitale sa dove rivolgersi se necessita di ripararla urgentemente.
3) tutto sommato è pubblicità
Ok, ma io, fossi Nital, pretenderei di fare chiarezza...
Se è un centro autorizzato quanto sopra gli spetta di diritto.
E gli spetta anche che Nikon non dica che Nital è responsabile del
primo anno di garanzia anche per i prodotti import.
Post by WNC2
sicuramente è così per il discorso dei propri articoli nital,
Ecco...da quello che avevi scritto pareva di no...
no no, nital è ovviamente totalmente responsabile per ciò che vende
importato da lei, poi bisognerebbe anche considerare il fatto che non credo
sia mai il venditore finale che è quello che si accolla la vendita e l'onere
dell'assistenza, l'importatore penso sia equiparabile al produttore IMHO.
Post by Guybrush
Post by WNC2
se poi è
prevista un'assistenza "forfettaria" worldwide per la roba venduta
extra nital, questo credo che non lo possa sapere nessuno, fino a
quando qualcuno non si rivolgerà ad un GDP
E' questa la "fumosità" a cui mi riferivo. Se il "product manager" di
Nital per le dSLR afferma una cosa sul forum dell'azienda
stessa...beh...qualcosa mi lascia pensare che qualche obbligo Nital lo
abbia.
tutto è possibile
--
WNC2 - World Nutrition Center 2 - Integratori per lo sport
ONLINE STORE: http://www.wnc2.biz
E-Mail: ***@wnc2.biz
Brian Boitano
2006-01-12 14:24:40 UTC
Post by WNC2
Post by Guybrush da Newsland
- Da quel che so, sui foglietti che nikon piazza nei sui prodotti
(anche obiettivi, ad esempio) vi è (o era) la lista dei centri
assistenza autorizzati, per ogni paese. In quella lista, per l'Italia
c'è Torino/Nital.
- Tal "Maio" (se ben ricordo il nome, ma comunque una voce autorevole
del forum Nital) aveva ammesso che i prodotti non Nital godono
comunque del primo anno di garanzia presso Nital
Tirando le somme, credo che il centro di Torino rientri nella lista
dei "centri della rete europea" e quindi fornisca il servizio.
Se così non fosse non vedo perchè Nital continui a permettere a Nikon
di attribuirgli oneri che non ha.
1)perchè le diciture risalgono ai tempi quando gli acquisti fuori dai
confini erano % decimali con l'avvento di internet è cambiato tutto e vedrai
che si sveglierà presto anche io fisco italiano, le poste hanno già
applicato una tassa forfettaria.
siamo sempre all'interno della comunita europea, non possono esistere dazi o
simili.
se io vado da milano a palermo mica passo x la dogana!!
idem tra milano e berlino
WNC2
2006-01-12 14:43:59 UTC
Post by Brian Boitano
Post by WNC2
1)perchè le diciture risalgono ai tempi quando gli acquisti fuori dai
confini erano % decimali con l'avvento di internet è cambiato tutto
e vedrai che si sveglierà presto anche io fisco italiano, le poste
hanno già applicato una tassa forfettaria.
siamo sempre all'interno della comunita europea, non possono esistere
dazi o simili.
se io vado da milano a palermo mica passo x la dogana!!
idem tra milano e berlino
ho già risposto in un altro post, sui doveri fiscali dei venditori UE e
comunque anche gli acquisti extraUE sono aumentati in maniera esponenziale
--
WNC2 - World Nutrition Center 2 - Integratori per lo sport
ONLINE STORE: http://www.wnc2.biz
E-Mail: ***@wnc2.biz