Discussione:
Nikon D70 vs Canon d350
(troppo vecchio per rispondere)
Fabio Nicora
2005-03-22 09:53:19 UTC
Permalink
Ciao a tutti... sono un po' di mesi che sono intenzionato a comprarmi una
reflex digitale,e sto cercando di raccimoltare piu' informaizoni possibili
riguardo le offerte del mercato.
Sino a ora il miglio rapporto prestazioni prezzo mi sembrava appartenere al
modello della nikon ( D70 ) ma in questi giorni sono venuto a conoscenda del
nuovo modello Canon d350 a 8 mega pixel che a quanto si dice verra' proposto
sul mercato da Aprile a un prezzo veramnte interessante.
Qualcuno di voi ha qualco osservazione, o informazioni che mo possano essere
in un qualche modo utile alla mia scelta?
Grazie, Fabio.
DonJuan
2005-03-22 09:59:12 UTC
Permalink
Post by Fabio Nicora
Qualcuno di voi ha qualco osservazione, o informazioni che mo possano essere
in un qualche modo utile alla mia scelta?
Grazie, Fabio.
se la compri solo per gli 8 mp lascia stare non cambia praticamente
nulla è solo un numero commerciale per vendere macchine come i decimi di
Ghz sui processori...
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
SergioTD
2005-03-22 10:26:14 UTC
Permalink
Post by Fabio Nicora
Qualcuno di voi ha qualco osservazione, o informazioni che mo possano essere
in un qualche modo utile alla mia scelta?
Grazie, Fabio.
se la compri solo per gli 8 mp lascia stare non cambia praticamente nulla
è solo un numero commerciale per vendere macchine come i decimi di Ghz sui
processori...
Adesso non esageriamo..... certo da 6 a 8 non cambia molto, ma qualcosina
si,
certo a parità di altre caratteristiche non varrebbe molto passare da 6 a 8
MP.
--
Sergio Simula
www.sergiosimula.altervista.org
Brino
2005-03-22 10:39:10 UTC
Permalink
Post by SergioTD
Adesso non esageriamo..... certo da 6 a 8 non cambia molto, ma qualcosina
si,
certo a parità di altre caratteristiche non varrebbe molto passare da 6 a
8 MP.
--
Sergio Simula
www.sergiosimula.altervista.org
Cosa puoi fare con un sensore da 8 Mp che non puoi fare con uno da 6?
--
Ciao Brino
Ma©s
2005-03-22 11:04:52 UTC
Permalink
Post by Brino
Cosa puoi fare con un sensore da 8 Mp che non puoi fare con uno da 6?
Una foto da 8 Mp ;-)
Croppare: con una 8 Mp hai un po' più di libertà in questo senso.
--
Max GLORI
max"dot"glori"ATwanadoo"dot"fr
www.maxglori.com
MSN: ***@hotmail.com
nogain
2005-03-22 11:16:49 UTC
Permalink
Post by Brino
Cosa puoi fare con un sensore da 8 Mp che non puoi fare con uno da 6?
Avere un 30x40 di qualità superiore.
--
/-il mio indirizzo email non è valido, per contattarmi in privato,
chiedere-/
GIANFRANCO
2005-03-22 11:18:07 UTC
Permalink
Post by Brino
Post by SergioTD
Adesso non esageriamo..... certo da 6 a 8 non cambia molto, ma qualcosina
si,
certo a parità di altre caratteristiche non varrebbe molto passare da 6 a
8 MP.
--
Sergio Simula
www.sergiosimula.altervista.org
Cosa puoi fare con un sensore da 8 Mp che non puoi fare con uno da 6?
per esempio stampare un 20x30 senza interpolare...
visto che con 6Mpix arrivi a 260 dpi ma genericamente la fotografia è
standardizzata sui 300... e con 6 mpix bisogna sempre gonfiarli....
e posso fare meglio il ritocco fino negli occhi..

cmnq la 350D non si distingue certo solo per gli 8Mpix
SergioTD
2005-03-22 11:49:28 UTC
Permalink
Post by Brino
Post by SergioTD
Adesso non esageriamo..... certo da 6 a 8 non cambia molto, ma qualcosina
si,
certo a parità di altre caratteristiche non varrebbe molto passare da 6 a
8 MP.
--
Sergio Simula
www.sergiosimula.altervista.org
Cosa puoi fare con un sensore da 8 Mp che non puoi fare con uno da 6?
--
Ciao Brino
Che dire se non quello che ti han già detto altri più sopra:
Scattare a 8 MP invece che 6 MP.
Avere più possibilità di crop per inquadrare meglio il soggetto
in fase di pp, mantenendo una qualità più alta rispetto allo
scatto croppato partendo da 6 MP
Avere maggior risoluzione a parità di formato di stampa, evitando
di interpolare per raggiungere certi valori di risoluzione.
Avere maggior dettaglio, distribuito su 8 MP invece che 6 MP,
sempre che tale dettaglio sia trasmesso dall'obiettivo.
--
Sergio Simula
www.sergiosimula.altervista.org
DonJuan
2005-03-22 22:59:29 UTC
Permalink
Post by SergioTD
Scattare a 8 MP invece che 6 MP.
Avere più possibilità di crop per inquadrare meglio il soggetto
cut

3000 x 2000 pixel = 6 megapixel
3400 x 2400 pixel = 8,16 megapixel
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
SergioTD
2005-03-22 23:30:02 UTC
Permalink
Post by DonJuan
Post by SergioTD
Scattare a 8 MP invece che 6 MP.
Avere più possibilità di crop per inquadrare meglio il soggetto
cut
3000 x 2000 pixel = 6 megapixel
3400 x 2400 pixel = 8,16 megapixel
Stai confermando quello che ho detto?
o c'è qualcos'altro che non riesco a cogliere?
--
Sergio Simula
www.sergiosimula.altervista.org
DonJuan
2005-03-23 18:58:19 UTC
Permalink
Post by SergioTD
Post by DonJuan
Post by SergioTD
Scattare a 8 MP invece che 6 MP.
Avere più possibilità di crop per inquadrare meglio il soggetto
cut
3000 x 2000 pixel = 6 megapixel
3400 x 2400 pixel = 8,16 megapixel
Stai confermando quello che ho detto?
o c'è qualcos'altro che non riesco a cogliere?
Quello che salta agli occhi è che praticamente non cambia nulla... :)
400 pixel in più per lato sono niente...
Per cui tra 6 e 8 ma se vuoi pure 12... tieni la 6 se è solo quello che
ti preoccupa. Non c'è solo il numero di megapixel a fare una foto così
come non sono solo i Mhz a fare una CPU :)
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
Blinky
2005-03-23 20:26:22 UTC
Permalink
Post by DonJuan
Quello che salta agli occhi è che praticamente non cambia nulla... :)
400 pixel in più per lato sono niente...
Il 35% di risoluzione in più, bazzecole...
--
Ma a cuinassi no riscisini l'aina e l'omu
che da li documenti escisini fratili in primu.
DonJuan
2005-03-23 23:05:16 UTC
Permalink
bazzecole...
appunto l'hai detto :)
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
Blinky
2005-03-24 07:11:50 UTC
Permalink
Post by Blinky
bazzecole...
appunto l'hai detto :)
Beh, dai, il 35% non è proprio insignificante, a parità di altri
elementi. Poi, se si tratta di scegliere tra maggior risuluzione e
migliori obiettivi, il discorso si complica.
--
Ma a cuinassi no riscisini l'aina e l'omu
che da li documenti escisini fratili in primu.
DonJuan
2005-03-24 10:10:19 UTC
Permalink
Post by Blinky
Post by Blinky
bazzecole...
appunto l'hai detto :)
Beh, dai, il 35% non è proprio insignificante, a parità di altri
elementi. Poi, se si tratta di scegliere tra maggior risuluzione e
migliori obiettivi, il discorso si complica.
credmi faresti meglio ad usare altre ottiche o muovere il popò ed
avvicinarti te e magari imparare a comporre meglio anzichè stare sempre
a fare crop. Nel campo dell'editoria se una foto è fatta bene e pensata
al formato di stampa, non c'è bisogno di crop drastici, tant'è che si
usano benissimo anche le 4mp... Poi dipende anche dall'art director...
Certo nel fotogiornalismo aiuta molto cmq poter fare crop maggiori in
quanto non sempre hai il tempo e/o la possibilità di fare l'inquadratura
giusta. Ma cmq ritengo siano due scuole di pensiero diverse.
Personalmente ritengo possa andar bene fare un crop ogni tanto per
salvare una fotoo adattarla al formato di stampa ( ma in questo caso la
foto è già pensata per il crop ), ma generalmente preferisco di no.
Ovviamente tutto dipende da cosa ci devi fare con le foto e dalle tue
esigenze personali.

E cmq sia 400 pixel di crop in più all'atto pratico sono proprio
scarsini, inquadra meglio la prossima volta :)
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
Blinky
2005-03-24 17:24:13 UTC
Permalink
Post by DonJuan
E cmq sia 400 pixel di crop in più all'atto pratico sono proprio
scarsini, inquadra meglio la prossima volta :)
Tks tks, sto aspettando ansiosamente la mia prima reflex digitale che
dovrebbe arrivarmi la settimana prossima.
Siccome è una 350d, peroravo la causa! ;P
--
Ma a cuinassi no riscisini l'aina e l'omu
che da li documenti escisini fratili in primu.
SergioTD
2005-03-23 23:18:46 UTC
Permalink
Post by SergioTD
Post by DonJuan
Post by SergioTD
Scattare a 8 MP invece che 6 MP.
Avere più possibilità di crop per inquadrare meglio il soggetto
cut
3000 x 2000 pixel = 6 megapixel
3400 x 2400 pixel = 8,16 megapixel
Stai confermando quello che ho detto?
o c'è qualcos'altro che non riesco a cogliere?
Quello che salta agli occhi è che praticamente non cambia nulla... :) 400
pixel in più per lato sono niente...
Per cui tra 6 e 8 ma se vuoi pure 12... tieni la 6 se è solo quello che ti
preoccupa. Non c'è solo il numero di megapixel a fare una foto così come
non sono solo i Mhz a fare una CPU :)
400 pixel su 2000 vuol dire 20% lineare in più, se poi conti
che magari faccio un taglio nella foto e taglio 400 pixel sul lato lungo
e 400 sul lato corto, ottieni in un caso (8,16 MP) una foto da 3000x2000,
quindi 6 MP, mentre nell'altro caso (6 MP) ottieni una foto da 2600x1600,
quindi 4,16 MP. Ora se a te pare la stessa cosa avere una foto dove la
stessa scena è descritta da un numero di pixel 44% superiore, cioè quasi
una volta e mezzo a me non pare poco. Certo se sei solito stampare le foto
modello cartolina 10X15 e per ingrandimendo intendi un 13x18 allora è chiaro
che per te non vale niente questa cosa e potrai andar fiero a dirti che non
cambia nulla _PER TE_. Ma magari c'è gente (io son uno di quelli), che
quando manda a stampare una foto, intende come stampa un 20x30 cm, non un
francobollo, e se la foto non si merita un 20x30 allora non è un granchè.
E come ingrandimento considera il 30x45 o meglio il 50x70, quindi avere
la possibilità di avere quasi una volta e mezza più pixel non è una cosa da
poco, ma una cosa che aiuta a raggiungere una qualità più alta di stampa
nei formati desiderati.
Poi certo non sono solo i MHz a fare una CPU, ma chissacome una CPU,
uguale in tutto il resto, ma più veloce in frequenza, fa finire prima
i calcoli, permette magari di avere risultati migliori, perchè nello
stesso tempo si possono avere risultati più accurati, ma intanto che vuoi
che siano i MHz in più in una CPU, poi magari il 20% in più,
figurati..........
--
Sergio Simula
www.sergiosimula.altervista.org
Massimiliano G.
2005-03-24 08:14:44 UTC
Permalink
Post by SergioTD
cambia nulla _PER TE_. Ma magari c'è gente (io son uno di quelli), che
quando manda a stampare una foto, intende come stampa un 20x30 cm, non un
francobollo, e se la foto non si merita un 20x30 allora non è un granchè.
Qua con una 6mp hanno fatto un cartello 16x8 (metri)...
Perchè puo più un obbiettivo e qualche particolare cura in fase di
postproduzione che il numero di megapixel.
Post by SergioTD
Poi certo non sono solo i MHz a fare una CPU, ma chissacome una CPU,
uguale in tutto il resto, ma più veloce in frequenza, fa finire prima
i calcoli, permette magari di avere risultati migliori, perchè nello
Non andiamo OT ma il numero di Mhz non è sempre direttamente
proporzionale alla velocità di calcolo.
--
Massimiliano G.
www.birreonline.net
God blesses the men who intenvented beer
SergioTD
2005-03-24 09:49:08 UTC
Permalink
Post by Massimiliano G.
Post by SergioTD
cambia nulla _PER TE_. Ma magari c'è gente (io son uno di quelli), che
quando manda a stampare una foto, intende come stampa un 20x30 cm, non un
francobollo, e se la foto non si merita un 20x30 allora non è un granchè.
Qua con una 6mp hanno fatto un cartello 16x8 (metri)...
Perchè puo più un obbiettivo e qualche particolare cura in fase di
postproduzione che il numero di megapixel.
Guarda che il cartello da 16x8 metri lo puoi fare anche con una D30 da
3 MP. Poi in post produzione puoi interpolare quanto vuoi, ma se il
dettaglio
non c'è non si inventa. E poi dipende dalla distanza dal quale deve essere
osservato il cartello. Un 16x8 metri guardato da 50 metri può avere
la stessa dimensione sulla retina di magari un 10x20cm guardato da un metro,
e quindi vanno bene entrambi. Certo se guardi lo stesso 16x8 da vicino
diventa una schifezza. Ma questo è un discorso già fatto mille volte e si
tira
fuori ogni volta la storia del 16x8........
Certo una D30 con un bell'obiettivo tira fuori particolari che non vengon
fuori
neanche se metti un 20D con un'obiettivo merda, che in una foto di un prato
non risolve manco una foglia ma ti fa vedere una distesa di poltiglia verde,
ma queste son altre cose......., quà si parlava di MP, si spera tenendo
immutati gli altri parametri del test, altrimenti il confronto è
molto più complesso perchè i parametri variabili son troppi e non permettono
di dare ad ognuno il giusto peso.
Post by Massimiliano G.
Post by SergioTD
Poi certo non sono solo i MHz a fare una CPU, ma chissacome una CPU,
uguale in tutto il resto, ma più veloce in frequenza, fa finire prima
i calcoli, permette magari di avere risultati migliori, perchè nello
Non andiamo OT ma il numero di Mhz non è sempre direttamente proporzionale
alla velocità di calcolo.
Infatti se leggi bene io non ho detto che è sempre direttamente
proporzionale
alla velocità di calcolo, ma ho posto una strettissima condizione:
"una CPU, uguale in tutto il resto, ma più veloce in frequenza";
quindi in questo caso la velocità di calcolo è direttamente proporzionale
alla frequenza operativa.
--
Sergio Simula
www.sergiosimula.altervista.org
Massimiliano G.
2005-03-24 10:03:42 UTC
Permalink
Post by SergioTD
ma queste son altre cose......., quà si parlava di MP, si spera tenendo
immutati gli altri parametri del test, altrimenti il confronto è
molto più complesso perchè i parametri variabili son troppi e non permettono
di dare ad ognuno il giusto peso.
Ovviamente ! Quoto tutto.
--
Massimiliano G.
www.birreonline.net
God blesses the men who intenvented beer
DonJuan
2005-03-24 10:24:22 UTC
Permalink
Post by SergioTD
400 pixel su 2000 vuol dire 20% lineare in più,
un pò poco mi pare :)
Post by SergioTD
se poi conti
che magari faccio un taglio nella foto e taglio 400 pixel sul lato lungo
e 400 sul lato corto, ottieni in un caso (8,16 MP) una foto da 3000x2000,
quindi 6 MP, mentre nell'altro caso (6 MP) ottieni una foto da 2600x1600,
quindi 4,16 MP.
Più che sufficiente a stampare la maggior parte delle cose.
Se per l'editoria vanno benissimo 4,16 MP.
Se per la cartellonistica, idem o quasi perchè la foto la vedi da
lontano e quando inizi a vedere la grana non vedi più nemmeno la foto...
Poi cmq ripeto se la foto è "pensata" per l'uso che se ne farà non c'è
bisogno di fare crop drastici, anche se mi rendo conto che la razza
degli art director è particolare :)
Post by SergioTD
Ora se a te pare la stessa cosa avere una foto dove la
stessa scena è descritta da un numero di pixel 44% superiore,
se da 20 a 30 e mò 44%....

cioè quasi
Post by SergioTD
una volta e mezzo a me non pare poco. Certo se sei solito stampare le foto
modello cartolina 10X15 e per ingrandimendo intendi un 13x18 allora è chiaro
che per te non vale niente questa cosa e potrai andar fiero a dirti che non
cambia nulla _PER TE_. Ma magari c'è gente (io son uno di quelli), che
quando manda a stampare una foto, intende come stampa un 20x30 cm, non un
francobollo, e se la foto non si merita un 20x30 allora non è un granchè.
E come ingrandimento considera il 30x45 o meglio il 50x70,
che stampi benissimo con una da 6MP. Per la cartellonistica devi vederlo
da più lontano altrimenti perdi la visione dell'immagine...

É un discorso sensa senso questo, l'unica ragione è quello del crop ma
appunto in genere una persona capace del lavoro che fa è in grado di
fare mediamente le sue foto senza dover ricorrere a crop drastici, anche
s'è qui poi credo inizi il conflitto con quelle brutte specie degli art
director :)
Post by SergioTD
quindi avere
la possibilità di avere quasi una volta e mezza più pixel non è una cosa da
poco, ma una cosa che aiuta a raggiungere una qualità più alta di stampa
nei formati desiderati.
Questa è una catsata per i motivi esposti sopra... Vedi, il fatto di
tener presente da dove guardi la foto non è retorica o marginale è
fondamentale. Poi se pensi che un immagine andrebbe vista ad una
distanza pari alla sua diagonale per averne una giusta visione d'insieme
allora capisci perchè non ti serve almeno nelle foto in genere un
altissima risoluzione, tanto saranno tutte stampate cmq a 300 dpi. C'è
un solo caso ma per quello il digitale ancora è insufficiente.
Post by SergioTD
Poi certo non sono solo i MHz a fare una CPU, ma chissacome una CPU,
uguale in tutto il resto, ma più veloce in frequenza, fa finire prima
i calcoli,
se lo credi te :)
Guarda stai camminando su un terreno minato fai ancora in tempo a
tornare indietro ;)
Post by SergioTD
permette magari di avere risultati migliori, perchè nello
stesso tempo si possono avere risultati più accurati,
il che è una catsata, i risultati sono gli stessi, l'accuratezza non
dipende minimamente dai Mhz....
Post by SergioTD
ma intanto che vuoi
che siano i MHz in più in una CPU, poi magari il 20% in più,
figurati..........
infatti nemmeno te ne accorgi... la velocità di calcolo stessa non
dipende solo dai Mhz...

Per esemmpio l'intel Hyper Treading 3.0 Ghz fa esattamente, il doppio
del carico di lavoro di un normale 3.0 Ghz non HT.
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
DonJuan
2005-03-24 10:28:54 UTC
Permalink
Per esempio l'intel Hyper Treading 3.0 Ghz fa esattamente, il doppio
del carico di lavoro di un normale 3.0 Ghz non HT.
Preciso che non è una descrizione rigorosa, ma per molti aspetti è così.
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
SergioTD
2005-03-24 10:39:28 UTC
Permalink
Post by DonJuan
Post by SergioTD
400 pixel su 2000 vuol dire 20% lineare in più,
un pò poco mi pare :)
Post by SergioTD
se poi conti
che magari faccio un taglio nella foto e taglio 400 pixel sul lato lungo
e 400 sul lato corto, ottieni in un caso (8,16 MP) una foto da 3000x2000,
quindi 6 MP, mentre nell'altro caso (6 MP) ottieni una foto da 2600x1600,
quindi 4,16 MP.
Più che sufficiente a stampare la maggior parte delle cose.
Se per l'editoria vanno benissimo 4,16 MP.
Se per la cartellonistica, idem o quasi perchè la foto la vedi da lontano
e quando inizi a vedere la grana non vedi più nemmeno la foto...
Poi cmq ripeto se la foto è "pensata" per l'uso che se ne farà non c'è
bisogno di fare crop drastici, anche se mi rendo conto che la razza degli
art director è particolare :)
Post by SergioTD
figurati..........
[Mega cut]
Post by DonJuan
infatti nemmeno te ne accorgi... la velocità di calcolo stessa non dipende
solo dai Mhz...
Per esemmpio l'intel Hyper Treading 3.0 Ghz fa esattamente, il doppio del
carico di lavoro di un normale 3.0 Ghz non HT.
Ora son di fretta e devo uscire, ma tranquillo che come torno
ti rispondo sicuro, che questo non me lo voglio perdere, ci son tante
di quelle cose scritte da starci un po' di tempo.... :-))))
--
Sergio Simula
www.sergiosimula.altervista.org
DonJuan
2005-03-24 11:23:00 UTC
Permalink
Post by SergioTD
Ora son di fretta e devo uscire, ma tranquillo che come torno
ti rispondo sicuro, che questo non me lo voglio perdere, ci son tante
di quelle cose scritte da starci un po' di tempo.... :-))))
e che credi che ti faccia un reply a cui si possa rispondere con solo
una riga ;)

P.S. Non è che fai l'art director ? Allora si spiegherebbe tutto... ;)
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
SergioTD
2005-03-24 12:56:06 UTC
Permalink
Post by DonJuan
Post by SergioTD
400 pixel su 2000 vuol dire 20% lineare in più,
un pò poco mi pare :)
Iniziamo da qui, a te un 20% lineare in più può valer poco, per i tuoi
usi, ma ad altri un 20% in più non è cosa da poco come ti ho dimostrato
nell'esempio.
Post by DonJuan
Post by SergioTD
se poi conti
che magari faccio un taglio nella foto e taglio 400 pixel sul lato lungo
e 400 sul lato corto, ottieni in un caso (8,16 MP) una foto da 3000x2000,
quindi 6 MP, mentre nell'altro caso (6 MP) ottieni una foto da 2600x1600,
quindi 4,16 MP.
Più che sufficiente a stampare la maggior parte delle cose.
Se per l'editoria vanno benissimo 4,16 MP.
Se per la cartellonistica, idem o quasi perchè la foto la vedi da lontano
e quando inizi a vedere la grana non vedi più nemmeno la foto...
Poi cmq ripeto se la foto è "pensata" per l'uso che se ne farà non c'è
bisogno di fare crop drastici, anche se mi rendo conto che la razza degli
art director è particolare :)
Continuando:
Cosa Vuol dire che 4.16 MP son più che sufficienti per stampare la
maggior parte delle cose?
Non esistono solo editoria e cartellonistica, dove *può* bastare anche
una compatta 2 MP, se stampi su quotidiano in bianco e nero con retino,
in dimensioni 8x10 cm o giù di lì non servono mica 4 o 8 MP...
Per i cartelloni che van guardati ad una certa distanza può valer la
stessa cosa. Poi esiste editoria ed editoria, ci son pubblicazioni
dove le foto la fan da padrone, e le foto son anche a doppia pagina,
e 4.16 MP non è che van benissimo, ma inizia ad essere una poco limitante
se vuoi operare un minimo taglio.
Poi mica esistono solo queste cose.
Come ti ho detto esistono anche le stampe su carta fotografica da appendere
ed osservare, e con 4 MP non è che puoi ambire a chissà che ingrandimenti,
o meglio li puoi pure stampare, ma la differenza con una stampa da 6 o 8 MP
inizia a notarsi, dipende dal formato di stampa.
Post by DonJuan
Post by SergioTD
Ora se a te pare la stessa cosa avere una foto dove la
stessa scena è descritta da un numero di pixel 44% superiore,
se da 20 a 30 e mò 44%....
Se leggi bene prima èra il 20% *lineare* in più, come da conto 2400 è il
120% di 2000, quindi dove sta il problema?
Sull'altro lato abbiamo che 3400 è il 113% di 3000, il 30 non so da dove
lo abbia tolto tu.
In quanto al 44%, se leggi bene, è riferito al guadagno in seguito ad un
crop
di 400 pixel per dimensione, scattando a 8.16 e 6 MP, perchè dopo il crop
ottenevi rispettivamente 6 MP e 4.16 MP, e facendo i conti 6 è quasi
esattamente
il 144,23% di 4.16, quindi eccoti il 44% in più di pixel, immagino i puntini
che
hai messo siano per le cifre decimali che ho scordato
Post by DonJuan
cioè quasi
Post by SergioTD
una volta e mezzo a me non pare poco. Certo se sei solito stampare le foto
modello cartolina 10X15 e per ingrandimendo intendi un 13x18 allora è chiaro
che per te non vale niente questa cosa e potrai andar fiero a dirti che non
cambia nulla _PER TE_. Ma magari c'è gente (io son uno di quelli), che
quando manda a stampare una foto, intende come stampa un 20x30 cm, non un
francobollo, e se la foto non si merita un 20x30 allora non è un granchè.
E come ingrandimento considera il 30x45 o meglio il 50x70,
che stampi benissimo con una da 6MP. Per la cartellonistica devi vederlo
da più lontano altrimenti perdi la visione dell'immagine...
É un discorso sensa senso questo, l'unica ragione è quello del crop ma
appunto in genere una persona capace del lavoro che fa è in grado di fare
mediamente le sue foto senza dover ricorrere a crop drastici, anche s'è
qui poi credo inizi il conflitto con quelle brutte specie degli art
director :)
Non so perchè ce l'hai tanto con questi art director e li tiri sempre
in mezzo, e non mi interessa, dal momento che non c'entrano nulla col mio
discorso, ma veniamo al dunque. Dire che il 50x70 si stampa benissimo con
6 MP è un po' una cosa relativa e soggettiva, ma certe cose si possono
oggettivamente obiettare: 50x70 cm vuol dire circa 20x28 pollici; ora 3000
pixel distribuiti su 28 pollici fan circa 107 dpi e 2000 su 20 pollici son
100 dpi, obiettivamente distanti dai 240-300 dpi necessari per una stampa
fotografica di qualità. Questo perchè il 50x70 a 100dpi può andar bene
per certi scopi, guardato da grande distanza, dove non noti certi dettagli,
ma non va bene se lo vuoi osservare più da vicino, come una bella stampa
su una parete. Secondo te i 12 mp o i 16 e spicci delle 1Ds a cosa
servirebbero, se tanto 6 o 4 MP come dici tu van bene per fare di tutto,
editoria, cartellonistica, stampe 50x70, che i crop non servono.....
Non so se ti occupi solo di cartellonistica perchè ogni volta la tiri fuori,
ma non esiste solo quella, anzi, a me non frega molto della cartellonistica,
ma di belle stampe da 20x30 al 50x70 o 100x70 su carta chimica, non stampe
tipografiche da cartelloni da vedere da 30 metri o più.
Riguardo ai crop forse non ti è chiaro il fatto che non sempre puoi lavorare
in studio, facendoti la tua bella foto curata, con la giusta focale, col
giusto punto di ripresa, con tutti gli elementi di scena al punto giusto
etc., ci son casi dove non puoi scegliere il punti di ripresa ma ti viene
assegnato e non puoi spostarti, oppure che si è in un ambiente affollato
e non puoi muoverti alla ricerca dell'angolo fiusto di ripresa. Oppure c'è
anche il fatto che non puoi sempre avere la focale giusta al momento giusto
che ti permetta di riempire il fotogramma senza tagliare nulla che ti serva,
e senza inserire elementi di disturbo nell'inquadratura, appunto perchè non
c'è disponibile la focale giusta o non puoi scegliere gli elementi della
scena
o spostarti per eliminarli dall'inquadratura.
Qui non è il fatto di essere capace come dici tu nel proprio mestiere, ma
secondo il mestiere che fai i crop son necessari per la giusta inquadratura,
per dare il giusto risalto all'oggetto ripreso o a ciò che si vuol
raccontare,
e avere un buon margine di pixel in più da dedicare al taglio non è cosa da
poco come ti ho dimostrato più su. Ma forse tu scatti solo in studio con
tutto ben controllato e studiato, non devi fare foto dove magari ad un
matrimonio
dove nello sfondo in chiesa un invitato sul lato della foto si sta
sfrugazzando
le narici, o sta sbadigliando nel momento in cui gli sposi si stan
scambiando
gli anelli, e che fai, gli dici di aspettare che uno stava sbadigliando e
la
foto non è venuta bene e rifare la scena, perchè se faccio un taglio non mi
rimangono pixel o scendono parecchio e la foto stampata in 24x30 cm viene
una
cagata? Ricorda che non sempre puoi inquadrare esattamente quello che
vorresti,
per tutta una serie di cause, e quindi tagliare non vuol dire essere
incapaci
nel proprio mestiere.
Post by DonJuan
Post by SergioTD
quindi avere
la possibilità di avere quasi una volta e mezza più pixel non è una cosa da
poco, ma una cosa che aiuta a raggiungere una qualità più alta di stampa
nei formati desiderati.
Questa è una catsata per i motivi esposti sopra... Vedi, il fatto di tener
presente da dove guardi la foto non è retorica o marginale è fondamentale.
Poi se pensi che un immagine andrebbe vista ad una distanza pari alla sua
diagonale per averne una giusta visione d'insieme allora capisci perchè
non ti serve almeno nelle foto in genere un altissima risoluzione, tanto
saranno tutte stampate cmq a 300 dpi. C'è un solo caso ma per quello il
digitale ancora è insufficiente.
Se la foto la vuoi vedere da una distanza che ti consenta di aprezzarne
i dettagli e non dare solo uno sguardo d'insieme, i pixel in più servono
tutti e più ce n'è meglio è. Ma sai cosa vuol dire che "tanto saranno tutte
stampate cmq a 300 dpi"? Per fare 300 dpi per un 70x50, quindi 20x28
pollici,
servono 8400x6000, cioè 50 MP, se questi pixel non li hai viene attuata
una interpolazione, e i dettagli non registrati perchè troppo fini non
possono
essere inventati, al più può nascere qualche artefatto da interpolazione.
Certo se tu stampi cartoline 10x15 o 13x18 allora certo che per te vanno
oltre
i 300dpi e tutto ciò che c'è in più non serve perchè non viene utilizzato in
una stampa da 300 dpi....
Post by DonJuan
Post by SergioTD
Poi certo non sono solo i MHz a fare una CPU, ma chissacome una CPU,
uguale in tutto il resto, ma più veloce in frequenza, fa finire prima
i calcoli,
se lo credi te :)
Guarda stai camminando su un terreno minato fai ancora in tempo a tornare
indietro ;)
E tu avresti la mappa per non calpestare le mine, conoscendone le
posizioni, maddai..................non ci credo..............
Post by DonJuan
Post by SergioTD
permette magari di avere risultati migliori, perchè nello
stesso tempo si possono avere risultati più accurati,
il che è una catsata, i risultati sono gli stessi, l'accuratezza non
dipende minimamente dai Mhz....
Ora ti faccio un ragionamento. A me servono i risultati di una serie
di calcoli, e li voglio in una settimana perchè non posso/voglio aspettare
molto. Ad una velocità X per svolgere questi calcoli devo imporre un grado
di aprossimazione ad esempio alla quinta cifra decimale per avere i
risultati
nel tempo richiesto. Se la mia CPU, a parità di architettatura, andasse a
1.5X finirebbe i calcoli per dire in 4 giorni invece che una settimana, con
lo
stesso grado di precisione, questo mi permetterebbe di poter richiedere
i risultati invece che alla quinta, ad esempio alla nona cifra decimale,
e finirli in una settimana come da me richiesto. In questo secondo caso
avrei dei risultati più accurati, al 9° decimale invece che al 5°, e quindi
più vicini al valore reale con una cpu più veloce.
Hai capito cosa significa "permette magari di avere risultati migliori,
perchè
nello stesso tempo si possono avere risultati più accurati"? o forse
non ci avevi pensato e hai preso una mina non segnalata nella tua mappa?
Post by DonJuan
Post by SergioTD
ma intanto che vuoi
che siano i MHz in più in una CPU, poi magari il 20% in più,
figurati..........
infatti nemmeno te ne accorgi... la velocità di calcolo stessa non dipende
solo dai Mhz...
Non dipende solo dai MHZ, ma io ho detto:
"ma chissacome una CPU,uguale in tutto il resto, ma più veloce in frequenza"
capisci che se è uguale in tutto il resto, tranne che con una frequenza
più alta la velocità di calcolo sarà maggiore? o non sei daccordo neanche
su questo? ti invito a legger bene le affermazioni.
Post by DonJuan
Per esemmpio l'intel Hyper Treading 3.0 Ghz fa esattamente, il doppio del
carico di lavoro di un normale 3.0 Ghz non HT.
Cosa vuol dire "fa esattamente, il doppio del carico di lavoro"?
anche un altro processore anche un Celeron 2600 può fare esattamente
il doppio del carico di lavoro di un normale 3.0 Ghz non HT, ci metterà
più tempo, ma lo fa anche lui.
Spiegati, magari non sei stato chiaro nell'esporre il concetto che
avevi in mente, giusto o sbagliato. Così come lo hai detto non ha nessun
senso.....
--
Sergio Simula
www.sergiosimula.altervista.org
DonJuan
2005-03-24 20:05:59 UTC
Permalink
Post by SergioTD
Iniziamo da qui, a te un 20% lineare in più può valer poco, per i tuoi
usi, ma ad altri un 20% in più non è cosa da poco come ti ho dimostrato
nell'esempio.
quello del crop ? Secondo me val ben poca cosa ripeto... inquadra meglio
la foto ch'è meglio secondo me...
Post by SergioTD
Cosa Vuol dire che 4.16 MP son più che sufficienti per stampare la
maggior parte delle cose?
Non esistono solo editoria e cartellonistica, dove *può* bastare anche
una compatta 2 MP, se stampi su quotidiano in bianco e nero con retino,
in dimensioni 8x10 cm o giù di lì non servono mica 4 o 8 MP...
Per i cartelloni che van guardati ad una certa distanza può valer la
stessa cosa. Poi esiste editoria ed editoria, ci son pubblicazioni
dove le foto la fan da padrone, e le foto son anche a doppia pagina,
e 4.16 MP non è che van benissimo,
ma inizia ad essere una poco limitante
se vuoi operare un minimo taglio.
Su questo posso anche essere d'accordo, ma cmq sia ripeto che se la foto
è fatta bene per gli usi debiti i tagli sono veramente minimi in genere.
Voglio dire questo genere di reflex erano in genere usate dai fotografi
sportivi che si presume non sia sprovveduti dell'ultima ora, sebbene
prima o poi tutti si comincia :)
Post by SergioTD
Poi mica esistono solo queste cose.
Come ti ho detto esistono anche le stampe su carta fotografica da appendere
ed osservare, e con 4 MP non è che puoi ambire a chissà che ingrandimenti,
o meglio li puoi pure stampare, ma la differenza con una stampa da 6 o 8 MP
inizia a notarsi, dipende dal formato di stampa.
Tra 6 e 8 non credo che ci sia tutta sta differenza considerevole e bada
non ho detto che non c'è affatto, ho detto che è tracurabile a tal punto
che si può dire che non c'è differenza...
Post by SergioTD
Se leggi bene prima èra il 20% *lineare* in più, come da conto 2400 è il
120% di 2000, quindi dove sta il problema?
Sull'altro lato abbiamo che 3400 è il 113% di 3000, il 30 non so da dove
lo abbia tolto tu.
In quanto al 44%, se leggi bene, è riferito al guadagno in seguito ad un
crop
di 400 pixel per dimensione, scattando a 8.16 e 6 MP, perchè dopo il crop
ottenevi rispettivamente 6 MP e 4.16 MP, e facendo i conti 6 è quasi
esattamente
il 144,23% di 4.16, quindi eccoti il 44% in più di pixel, immagino i puntini
che
hai messo siano per le cifre decimali che ho scordato
OK, dovresti fare lo statistico.. :)
Post by SergioTD
Post by SergioTD
cioè quasi
Post by SergioTD
una volta e mezzo a me non pare poco. Certo se sei solito stampare le foto
modello cartolina 10X15 e per ingrandimendo intendi un 13x18 allora è chiaro
che per te non vale niente questa cosa e potrai andar fiero a dirti che non
cambia nulla _PER TE_. Ma magari c'è gente (io son uno di quelli), che
quando manda a stampare una foto, intende come stampa un 20x30 cm, non un
francobollo, e se la foto non si merita un 20x30 allora non è un granchè.
E come ingrandimento considera il 30x45 o meglio il 50x70,
che stampi benissimo con una da 6MP. Per la cartellonistica devi vederlo
da più lontano altrimenti perdi la visione dell'immagine...
É un discorso sensa senso questo, l'unica ragione è quello del crop ma
appunto in genere una persona capace del lavoro che fa è in grado di fare
mediamente le sue foto senza dover ricorrere a crop drastici, anche s'è
qui poi credo inizi il conflitto con quelle brutte specie degli art
director :)
Non so perchè ce l'hai tanto con questi art director
TUTTI i fotogradi del mondo ce l'hanno con loro ! LOL :)
Scherzo prendi questa cosa con le pinze e con tanta tanta ironia.
La cosa nasce dal fatto che non sempre la si pensa alla stessa maniera.
Gli art director sono quelle persone che ti commissionano delle foto
spesso senza avere la minima idea dei problemi relativi al farle, o
quelli che ti tagliano le foto in maniera brutale stravolgendo
completamente il tuo lavoro magari ecc. il tutto detto molto in parole
povere.

Invero c'è molto da imparare l'uno dall'altro. :)
Post by SergioTD
Dire che il 50x70 si stampa benissimo con
6 MP è un po' una cosa relativa e soggettiva, ma certe cose si possono
oggettivamente obiettare: 50x70 cm vuol dire circa 20x28 pollici; ora 3000
pixel distribuiti su 28 pollici fan circa 107 dpi e 2000 su 20 pollici son
100 dpi, obiettivamente distanti dai 240-300 dpi necessari per una stampa
fotografica di qualità. Questo perchè il 50x70 a 100dpi può andar bene
per certi scopi, guardato da grande distanza, dove non noti certi dettagli,
ma non va bene se lo vuoi osservare più da vicino, come una bella stampa
su una parete.
Il tuo discorso è valido a metà. Perchè in questi casi interpoli e hai
tutti i pixel che ti servono.
Se la foto è fatta bene, precisa e messa a fuoco e usi un buon programma
per farlo tipo Genuine Fractal, davvero non hai problemi. Certo non puoi
inventare il dettaglio che non c'è ma ripeto se la foto è fatta bene i
risultati possono essere molto buoni davvero. Questa d'altronde è uno
dei punti forti del digitale.
Post by SergioTD
Secondo te i 12 mp o i 16 e spicci delle 1Ds a cosa
servirebbero, se tanto 6 o 4 MP come dici tu van bene per fare di tutto,
editoria, cartellonistica, stampe 50x70, che i crop non servono.....
Per permettere crop maggiori o fare stampe più grandi interpolando meno.
Post by SergioTD
Non so se ti occupi solo di cartellonistica perchè ogni volta la tiri fuori,
ma non esiste solo quella, anzi, a me non frega molto della cartellonistica,
beh deformazione professionale pensando alla fotografia commerciale... :)
Post by SergioTD
ma di belle stampe da 20x30 al 50x70 o 100x70 su carta chimica, non stampe
tipografiche da cartelloni da vedere da 30 metri o più.
Le fai benissimo anche con 6Mp con Plotter Inkjet HP.
Post by SergioTD
Riguardo ai crop forse non ti è chiaro il fatto che non sempre puoi lavorare
in studio, facendoti la tua bella foto curata, con la giusta focale, col
giusto punto di ripresa, con tutti gli elementi di scena al punto giusto
etc., ci son casi dove non puoi scegliere il punti di ripresa ma ti viene
assegnato e non puoi spostarti, oppure che si è in un ambiente affollato
e non puoi muoverti alla ricerca dell'angolo fiusto di ripresa.
infatti ho parlato anche di queste situazioni come casi in cui ti può
servire fare un crop...

Oppure c'è
Post by SergioTD
anche il fatto che non puoi sempre avere la focale giusta al momento giusto
che ti permetta di riempire il fotogramma senza tagliare nulla che ti serva,
e senza inserire elementi di disturbo nell'inquadratura, appunto perchè non
c'è disponibile la focale giusta o non puoi scegliere gli elementi della
scena
o spostarti per eliminarli dall'inquadratura.
Certo ma il crop andrebbe cmq ridotto al minimo o non farlo se possibile.
Post by SergioTD
Qui non è il fatto di essere capace come dici tu nel proprio mestiere, ma
secondo il mestiere che fai i crop son necessari per la giusta inquadratura,
per dare il giusto risalto all'oggetto ripreso o a ciò che si vuol
raccontare,
e avere un buon margine di pixel in più da dedicare al taglio non è cosa da
poco come ti ho dimostrato più su.
ok se sei impossibilitato ok ma dovresti evitarlo. Poi sai alla fine
credo siano solo due scuole di pensiero diverse. Io sono di quelli che
tiene per il fare la foto bene in ripresa. Ogni cosa in post comporta
sempre una pregiudicazione della qualità dell'immagine. Un crop riduce
la risoluzione cmq ecc. E talvolta è comodo. Io sono un po' per il carpe
diem, cogliere l'attimo molto alla Bresson per intenderci.
Post by SergioTD
Ma forse tu scatti solo in studio
con
tutto ben controllato e studiato
Beh si anche ed è vero li puoi controllare tutto, idem per foto
commerciali in esterni dove cmq progetti tutto lo scatto.
, non devi fare foto dove magari ad un
Post by SergioTD
matrimonio
dove nello sfondo in chiesa un invitato sul lato della foto si sta
sfrugazzando
le narici, o sta sbadigliando nel momento in cui gli sposi si stan
scambiando
gli anelli, e che fai, gli dici di aspettare che uno stava sbadigliando e
la
foto non è venuta bene e rifare la scena, perchè se faccio un taglio non mi
rimangono pixel o scendono parecchio e la foto stampata in 24x30 cm viene
una
cagata?
ah ah vero. Ma guarda ho fatto tagli notevoli con la mia D-70 anche più
per curiosità o comodità e interpolati bene non sono poi così male.
Post by SergioTD
Ricorda che non sempre puoi inquadrare esattamente quello che
vorresti,
per tutta una serie di cause, e quindi tagliare non vuol dire essere
incapaci
nel proprio mestiere.
Verissimo ci mancherebbe, ma capita anche ci si adagi un pò sul tanto
poi taglio dopo.... e si finisce per scattare foto inquadrate e composte
male, si perde un sacco di tempo dopo per tagliarle e la qualità delle
immagini rimane mediocre, anche perchè non si acquista occhio per la
composizione.
Post by SergioTD
Post by SergioTD
Post by SergioTD
quindi avere
la possibilità di avere quasi una volta e mezza più pixel non è una cosa da
poco, ma una cosa che aiuta a raggiungere una qualità più alta di stampa
nei formati desiderati.
Questa è una catsata per i motivi esposti sopra... Vedi, il fatto di tener
presente da dove guardi la foto non è retorica o marginale è fondamentale.
Poi se pensi che un immagine andrebbe vista ad una distanza pari alla sua
diagonale per averne una giusta visione d'insieme allora capisci perchè
non ti serve almeno nelle foto in genere un altissima risoluzione, tanto
saranno tutte stampate cmq a 300 dpi. C'è un solo caso ma per quello il
digitale ancora è insufficiente.
Se la foto la vuoi vedere da una distanza che ti consenta di aprezzarne
i dettagli e non dare solo uno sguardo d'insieme, i pixel in più servono
tutti e più ce n'è meglio è.
No, perchè oltre un certo limite l'occhio umano non percepisce la
differenza. Puoi stampare a 300 o 3000 dpi, ad occhio non si nota la
differenza.
Post by SergioTD
Ma sai cosa vuol dire che "tanto saranno tutte
stampate cmq a 300 dpi"? Per fare 300 dpi per un 70x50, quindi 20x28
pollici,
servono 8400x6000, cioè 50 MP, se questi pixel non li hai viene attuata
una interpolazione, e i dettagli non registrati perchè troppo fini non
possono
essere inventati, al più può nascere qualche artefatto da interpolazione.
Ti ho già risposto sopra su questo.
Post by SergioTD
Certo se tu stampi cartoline 10x15 o 13x18 allora certo che per te vanno
oltre
i 300dpi e tutto ciò che c'è in più non serve perchè non viene utilizzato in
una stampa da 300 dpi....
non ti viene in mente che si sia scelta questa risoluzione di stampa
tipografica forse perchè l'occhio umano non apprezza risoluzioni di
stampa maggiori ???
Post by SergioTD
Post by SergioTD
Post by SergioTD
Poi certo non sono solo i MHz a fare una CPU, ma chissacome una CPU,
uguale in tutto il resto, ma più veloce in frequenza, fa finire prima
i calcoli,
se lo credi te :)
Guarda stai camminando su un terreno minato fai ancora in tempo a tornare
indietro ;)
E tu avresti la mappa per non calpestare le mine, conoscendone le
posizioni, maddai..................non ci credo..............
più di vent'anni vicino ad un computer + un 2 di anni di univ.
d'informatica con esami dati quantomeno me ne hanno dato esperienza per
capire dove stanno ;)
Post by SergioTD
Post by SergioTD
Post by SergioTD
permette magari di avere risultati migliori, perchè nello
stesso tempo si possono avere risultati più accurati,
il che è una catsata, i risultati sono gli stessi, l'accuratezza non
dipende minimamente dai Mhz....
Ora ti faccio un ragionamento. A me servono i risultati di una serie
di calcoli, e li voglio in una settimana perchè non posso/voglio aspettare
molto. Ad una velocità X per svolgere questi calcoli devo imporre un grado
di aprossimazione ad esempio alla quinta cifra decimale per avere i
risultati
nel tempo richiesto. Se la mia CPU, a parità di architettatura, andasse a
1.5X finirebbe i calcoli per dire in 4 giorni invece che una settimana, con
lo
stesso grado di precisione, questo mi permetterebbe di poter richiedere
i risultati invece che alla quinta, ad esempio alla nona cifra decimale,
e finirli in una settimana come da me richiesto. In questo secondo caso
avrei dei risultati più accurati, al 9° decimale invece che al 5°, e quindi
più vicini al valore reale con una cpu più veloce.
eh eh eh complimenti, Meriteresti il premio per la miglior arrampicata
sugli specchi della storia di USENET ;)
Post by SergioTD
Hai capito cosa significa "permette magari di avere risultati migliori,
perchè
nello stesso tempo si possono avere risultati più accurati"? o forse
non ci avevi pensato e hai preso una mina non segnalata nella tua mappa?
ti spiego dov'è la falla. Qui si parlava di pura qualità di calcolo non
di quanto tempo ti occorre.

Ti cito:
"Poi certo non sono solo i MHz a fare una CPU, ma chissacome una CPU,
uguale in tutto il resto, ma più veloce in frequenza, fa finire prima
i calcoli, permette magari di avere risultati migliori, perchè nello
stesso tempo si possono avere risultati più accurati,"


Puoi anche farli con un z80 e metterci un mese o un 3Ghz e farlo in
pochi secondi, la qualità e/o acuratezza può essere esattamente la
stessa; il "può" dipende semmai nell'esempio dato solo dai limiti
tecnologici in merito al calcolo in virgola mobile.

Se vuoi cambio esempio :), ma penso sia chiarissimo.

Prendi un 2Ghz e un 2.8Ghz dovrebbero avere la stessa potenza di
calcolo, cmq ammettiano sia così. Come dicevo sopra il tempo con cui ci
metti a fare un calcolo NON pregiudica minimamente l'acuratezza del
calcolo che rimane la STESSA sia che ci metti 2 secondi o 4 secondi, il
risultato dato è sempre lo STESSO quindi hai detto una catsata LOL :)

Cmq sia se ti consola ho capito cosa volevi dire, ma detta in quel modo
è una boiata colossale. :)
Post by SergioTD
Post by SergioTD
Post by SergioTD
ma intanto che vuoi
che siano i MHz in più in una CPU, poi magari il 20% in più,
figurati..........
infatti nemmeno te ne accorgi... la velocità di calcolo stessa non dipende
solo dai Mhz...
"ma chissacome una CPU,uguale in tutto il resto, ma più veloce in frequenza"
capisci che se è uguale in tutto il resto, tranne che con una frequenza
più alta la velocità di calcolo sarà maggiore?
In genere sì anche se non è sempre detto e quindi ?
o non sei daccordo neanche
Post by SergioTD
su questo? ti invito a legger bene le affermazioni.
Certamente che sono d'accordo ma non per questo hai risultati "migliori"
o più "accurati" che rimangono rigorosamente UGUALI.
Post by SergioTD
Post by SergioTD
Per esemmpio l'intel Hyper Treading 3.0 Ghz fa esattamente, il doppio del
carico di lavoro di un normale 3.0 Ghz non HT.
Cosa vuol dire "fa esattamente, il doppio del carico di lavoro"?
hai ragione, pensavo fosse chiaro ma non lo era, intendevo fa il doppio
del carico di lavoro nello stesso tempo rispetto ad una CPU non HT. In
pratica opera in parallelo per certi aspetti.
Post by SergioTD
anche un altro processore anche un Celeron 2600 può fare esattamente
il doppio del carico di lavoro di un normale 3.0 Ghz non HT, ci metterà
più tempo, ma lo fa anche lui.
Spiegati, magari non sei stato chiaro nell'esporre il concetto che
avevi in mente, giusto o sbagliato. Così come lo hai detto non ha nessun
senso.....
leggi sopra.
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
SergioTD
2005-03-25 00:57:00 UTC
Permalink
Post by DonJuan
Post by SergioTD
Iniziamo da qui, a te un 20% lineare in più può valer poco, per i tuoi
usi, ma ad altri un 20% in più non è cosa da poco come ti ho dimostrato
nell'esempio.
quello del crop ? Secondo me val ben poca cosa ripeto... inquadra meglio
la foto ch'è meglio secondo me...
Il problema è quel secondo te, visto che per altri può essere una cosa di
pregio abbastanza importante, e non è questione solamente di inquadrare
bene,
quindi potremo andar avanti all'infinito, ma io ti ho dimostrato con un
esempio pratico che non sono inutili 8 Mp invece che 6 MP.
Post by DonJuan
Post by SergioTD
Cosa Vuol dire che 4.16 MP son più che sufficienti per stampare la
maggior parte delle cose?
Non esistono solo editoria e cartellonistica, dove *può* bastare anche
una compatta 2 MP, se stampi su quotidiano in bianco e nero con retino,
in dimensioni 8x10 cm o giù di lì non servono mica 4 o 8 MP...
Per i cartelloni che van guardati ad una certa distanza può valer la
stessa cosa. Poi esiste editoria ed editoria, ci son pubblicazioni
dove le foto la fan da padrone, e le foto son anche a doppia pagina,
e 4.16 MP non è che van benissimo,
ma inizia ad essere una poco limitante
se vuoi operare un minimo taglio.
Su questo posso anche essere d'accordo, ma cmq sia ripeto che se la foto è
fatta bene per gli usi debiti i tagli sono veramente minimi in genere.
Voglio dire questo genere di reflex erano in genere usate dai fotografi
sportivi che si presume non sia sprovveduti dell'ultima ora, sebbene prima
o poi tutti si comincia :)
Certo che prima si faceva sport con la 1D da 4 MP e ora si fa anche
con la 1D II che ne ha 8, e il vantaggio sui crop non è poca cosa,
anche prima per lo sport usavano le ottiche manual focus, anche senza
avanzamento motorizzato della pellicola, eppure le foto le facevano
ugualmente,
e vedessi la velocità con la quale scattavano e caricavano con le leve
a corsa ridotta...
Ma ciò non vuol dire che ora siamo a posto perchè prima si facevano a 4MP o
a 6MP e quindi 8MP non servono a niente, ma è sempre qualcosa in meglio
e avere un po' di margine in più per eventuali tagli non è una cosa da
trascurare. Poi per certe situazioni ha una valenza maggiore e per
certe altre una valenza minore o nulla, ma non si può generalizzare
e sparare come fai tu che in maniera assoluta da 6 a 8MP praticamente non
cambia nulla, nella pratica hai visto anche tu che certe situazioni
conta avere 8 MP invece che 6.
Post by DonJuan
Post by SergioTD
Poi mica esistono solo queste cose.
Come ti ho detto esistono anche le stampe su carta fotografica da appendere
ed osservare, e con 4 MP non è che puoi ambire a chissà che
ingrandimenti,
o meglio li puoi pure stampare, ma la differenza con una stampa da 6 o 8 MP
inizia a notarsi, dipende dal formato di stampa.
Tra 6 e 8 non credo che ci sia tutta sta differenza considerevole e bada
non ho detto che non c'è affatto, ho detto che è tracurabile a tal punto
che si può dire che non c'è differenza...
Il fatto che sia trascurabile è una cosa soggettiva, dipende da quanto ti
accontenti per la qualità di una foto e da che formato stampi, perchè in
formati piccoli la differenza non la noti, ma salendo in dimensione si
nota eccome, poi dipende da come sei abituato.
Post by DonJuan
Post by SergioTD
Se leggi bene prima èra il 20% *lineare* in più, come da conto 2400 è il
120% di 2000, quindi dove sta il problema?
Sull'altro lato abbiamo che 3400 è il 113% di 3000, il 30 non so da dove
lo abbia tolto tu.
In quanto al 44%, se leggi bene, è riferito al guadagno in seguito ad un
crop
di 400 pixel per dimensione, scattando a 8.16 e 6 MP, perchè dopo il crop
ottenevi rispettivamente 6 MP e 4.16 MP, e facendo i conti 6 è quasi
esattamente
il 144,23% di 4.16, quindi eccoti il 44% in più di pixel, immagino i
puntini che
hai messo siano per le cifre decimali che ho scordato
OK, dovresti fare lo statistico.. :)
Dato che si parla di MP, numeri e altro, formati di stampa etc, mi pareva il
minimo riportare i calcoli, visto che sopra non ti capacitavi del variare
dell'aumento dei pixel nel 20% e nel 44% in più, e che non stavamo parlando
di sensazioni, gusti e profumi dopo un'assaggio di un buon vino,
se poi fare questi pochi conti per te questo basta per fare lo
statistico.... :-)
Post by DonJuan
Post by SergioTD
Post by SergioTD
cioè quasi
Post by SergioTD
una volta e mezzo a me non pare poco. Certo se sei solito stampare le foto
modello cartolina 10X15 e per ingrandimendo intendi un 13x18 allora è chiaro
che per te non vale niente questa cosa e potrai andar fiero a dirti che non
cambia nulla _PER TE_. Ma magari c'è gente (io son uno di quelli), che
quando manda a stampare una foto, intende come stampa un 20x30 cm, non un
francobollo, e se la foto non si merita un 20x30 allora non è un granchè.
E come ingrandimento considera il 30x45 o meglio il 50x70,
che stampi benissimo con una da 6MP. Per la cartellonistica devi vederlo
da più lontano altrimenti perdi la visione dell'immagine...
É un discorso sensa senso questo, l'unica ragione è quello del crop ma
appunto in genere una persona capace del lavoro che fa è in grado di fare
mediamente le sue foto senza dover ricorrere a crop drastici, anche s'è
qui poi credo inizi il conflitto con quelle brutte specie degli art
director :)
Non so perchè ce l'hai tanto con questi art director
TUTTI i fotogradi del mondo ce l'hanno con loro ! LOL :)
Scherzo prendi questa cosa con le pinze e con tanta tanta ironia.
La cosa nasce dal fatto che non sempre la si pensa alla stessa maniera.
Gli art director sono quelle persone che ti commissionano delle foto
spesso senza avere la minima idea dei problemi relativi al farle, o quelli
che ti tagliano le foto in maniera brutale stravolgendo completamente il
tuo lavoro magari ecc. il tutto detto molto in parole povere.
Invero c'è molto da imparare l'uno dall'altro. :)
Penso che a chi ti commissiona la foto non glie ne possa fregar di meno
dei problemi relativi al farle o produrle quelle immagini, quello è
compito del fotografo avere le conoscenze per disporre le luci, i pannelli,
prendere tutti gli accorgimenti per fare la foto come gli è stata richiesta,
altrimenti il fotografo che fa, porta la camera e preme un tasto?
allora la foto se la poteva quasi far da solo l'art director :-))
Quanto ai tagli basta mettersi d'accordo e specificargli che le foto tue
nascono e muoiono così con i tagli da te dati e non accetti ulteriori tagli
non approvati; se l'art director accetta si va avanti, altrimenti
arrivederci
e piacere di aver conversato con lei, poi se uno pur di lavorare accetta
che i tagli li facciano gli altri allora pazienza, ingoierà pure questo.
Comunque per ora non ho avuto a che fare con art director, l'unico
suggerimento
datomi dal mio direttore d'agenzia è stato quello di scattare largo sui
soggetti
per dare modo ai giornali di scegliere il taglio adatto per dar risalto
all'immagine che volevano trasmettere e per esigenze di impaginazione,
quindi
come vedi anche qua il taglio non è cosa mal vista, anzi pratica consueta,
e quindi avere 8 MP invece che 6 ritorna tutt'altro che trascurabile.
Comunque gli scatti che vendo personalmente, non tramite l'agenzia, li
stampo
con un taglio il più stretto possibile sul soggetto, preferibilmente
cercando di scattare riempendo l'inquadratura sino ai bordi, a me piacciono
i tagli stretti.
Post by DonJuan
Post by SergioTD
Dire che il 50x70 si stampa benissimo con
6 MP è un po' una cosa relativa e soggettiva, ma certe cose si possono
oggettivamente obiettare: 50x70 cm vuol dire circa 20x28 pollici; ora 3000
pixel distribuiti su 28 pollici fan circa 107 dpi e 2000 su 20 pollici son
100 dpi, obiettivamente distanti dai 240-300 dpi necessari per una stampa
fotografica di qualità. Questo perchè il 50x70 a 100dpi può andar bene
per certi scopi, guardato da grande distanza, dove non noti certi dettagli,
ma non va bene se lo vuoi osservare più da vicino, come una bella stampa
su una parete.
Il tuo discorso è valido a metà. Perchè in questi casi interpoli e hai
tutti i pixel che ti servono.
Se la foto è fatta bene, precisa e messa a fuoco e usi un buon programma
per farlo tipo Genuine Fractal, davvero non hai problemi. Certo non puoi
inventare il dettaglio che non c'è ma ripeto se la foto è fatta bene i
risultati possono essere molto buoni davvero. Questa d'altronde è uno dei
punti forti del digitale.
Avere tutti i pixel che ti servono dopo che hai interpolato non vale niente,
sarebbe meglio averli prima di fare l'interpolazione, così da essere tutti
portatori di informazione vera, non avere pixel che servono solo per non
far scalettare la foto in stampa, ma senza aver dettagli dentro.
Certo se ti accontenti può anche andarti bene, ma avere dei pixel veri, non
inventati è un bel vantaggio, qualsiasi sia l'algoritmo usato per
inventarli,
e si nota.
Post by DonJuan
Post by SergioTD
Secondo te i 12 mp o i 16 e spicci delle 1Ds a cosa
servirebbero, se tanto 6 o 4 MP come dici tu van bene per fare di tutto,
editoria, cartellonistica, stampe 50x70, che i crop non servono.....
Per permettere crop maggiori o fare stampe più grandi interpolando meno.
E allora lo vedi che mi dai ragione, che il vantaggio c'è e porta ad un
aumento
della qualità? certo se questi aumenti di qualità non li vuoi sfruttare è
un'altro discorso, ma è innegabile che ci siano e siano un discreto passo in
avanti,
non inutile.
Post by DonJuan
Post by SergioTD
Non so se ti occupi solo di cartellonistica perchè ogni volta la tiri fuori,
ma non esiste solo quella, anzi, a me non frega molto della
cartellonistica,
beh deformazione professionale pensando alla fotografia commerciale... :)
E ci credo che allora ti va bene un po' tutto come qualità, tanto le foto
dei
cartelloni finiranno stampate con retino tipografico grande come un pugno,
perchè
sarà fatto un 6 metri per 3 da guardare da 40 metri mentre magari ci passi a
40
all'ora in auto guardando anche la strada per non schiacciare nessuno :-))
Post by DonJuan
Post by SergioTD
ma di belle stampe da 20x30 al 50x70 o 100x70 su carta chimica, non stampe
tipografiche da cartelloni da vedere da 30 metri o più.
Le fai benissimo anche con 6Mp con Plotter Inkjet HP.
Già mettere insieme "benissimo", "100x70", "6MP" e "Plotter Inkjet" nella
stessa
affermazione mi fa star male, per il mio standard di qualità, vuol dire che
tu sei più di bocca buona di me e ti va bene quella resa.
Post by DonJuan
Post by SergioTD
Riguardo ai crop forse non ti è chiaro il fatto che non sempre puoi lavorare
in studio, facendoti la tua bella foto curata, con la giusta focale, col
giusto punto di ripresa, con tutti gli elementi di scena al punto giusto
etc., ci son casi dove non puoi scegliere il punti di ripresa ma ti viene
assegnato e non puoi spostarti, oppure che si è in un ambiente affollato
e non puoi muoverti alla ricerca dell'angolo fiusto di ripresa.
infatti ho parlato anche di queste situazioni come casi in cui ti può
servire fare un crop...
Oppure c'è
Post by SergioTD
anche il fatto che non puoi sempre avere la focale giusta al momento giusto
che ti permetta di riempire il fotogramma senza tagliare nulla che ti serva,
e senza inserire elementi di disturbo nell'inquadratura, appunto perchè non
c'è disponibile la focale giusta o non puoi scegliere gli elementi della
scena
o spostarti per eliminarli dall'inquadratura.
Certo ma il crop andrebbe cmq ridotto al minimo o non farlo se possibile.
E' quell'"andrebbe" che stona un po', spesso non si può fare sempre tutto
nella
maniera che si vuole, ma ci si deve adattare, e nel lavoro è una gran
qualità.
Quindi avere questa possiblità non è da poco (vedi sempre 8 Vs 6)
Post by DonJuan
Post by SergioTD
Qui non è il fatto di essere capace come dici tu nel proprio mestiere, ma
secondo il mestiere che fai i crop son necessari per la giusta inquadratura,
per dare il giusto risalto all'oggetto ripreso o a ciò che si vuol
raccontare,
e avere un buon margine di pixel in più da dedicare al taglio non è cosa da
poco come ti ho dimostrato più su.
ok se sei impossibilitato ok ma dovresti evitarlo. Poi sai alla fine credo
siano solo due scuole di pensiero diverse. Io sono di quelli che tiene per
il fare la foto bene in ripresa. Ogni cosa in post comporta sempre una
pregiudicazione della qualità dell'immagine. Un crop riduce la risoluzione
cmq ecc. E talvolta è comodo. Io sono un po' per il carpe diem, cogliere
l'attimo molto alla Bresson per intenderci.
Certo che uno dovrebbe fare il meglio possibile in ripresa, ma se il meglio
in
quel momento non basta c'è la postproduzione, e avere 8 Mp che dopo il
taglio
diventano 6 è bello, se non hai potuto fare la foto bene in ripresa, invece
che averla in 4,16 MP, che è un po' meno bello. Certo se uno fa foto così
senza
fretta e necessità di portare lo scatto a casa allora può buttarla e non fa
nulla
e continuare con la sua 6 MP sinchè lo scatto non gli vien bene al primo
colpo,
ma se devi portar la pagnotta a casa e riesci ad aver uno scatto buono
perchè
nonostante il taglio avevi ancora 6mp di foto....
Post by DonJuan
Post by SergioTD
Ma forse tu scatti solo in studio
con
tutto ben controllato e studiato
Beh si anche ed è vero li puoi controllare tutto, idem per foto
commerciali in esterni dove cmq progetti tutto lo scatto.
, non devi fare foto dove magari ad un
Post by SergioTD
matrimonio
dove nello sfondo in chiesa un invitato sul lato della foto si sta
sfrugazzando
le narici, o sta sbadigliando nel momento in cui gli sposi si stan
scambiando
gli anelli, e che fai, gli dici di aspettare che uno stava sbadigliando
e la
foto non è venuta bene e rifare la scena, perchè se faccio un taglio non mi
rimangono pixel o scendono parecchio e la foto stampata in 24x30 cm viene
una
cagata?
ah ah vero. Ma guarda ho fatto tagli notevoli con la mia D-70 anche più
per curiosità o comodità e interpolati bene non sono poi così male.
L'interpolazione non cambia nulla, se il dettaglio non c'era in partenza
non lo inventi coll'interpolazione, hai voglia a dir che non è così male.
Uno scatto che nativamente aveva più pixel sarà avvantaggiato e non poco
dal momento che magari non necessiterà di interpolazione.
Poi tutto è anche funzione del formato di stampa, se stampi 10x15 può
anche non cambiar niente, ma per il resto.... :-)
Post by DonJuan
Post by SergioTD
Ricorda che non sempre puoi inquadrare esattamente quello che vorresti,
per tutta una serie di cause, e quindi tagliare non vuol dire essere
incapaci
nel proprio mestiere.
Verissimo ci mancherebbe, ma capita anche ci si adagi un pò sul tanto poi
taglio dopo.... e si finisce per scattare foto inquadrate e composte male,
si perde un sacco di tempo dopo per tagliarle e la qualità delle immagini
rimane mediocre, anche perchè non si acquista occhio per la composizione.
non so tu quanto tempo impieghi per fare un taglio, ma è una cosa molto
veloce e precisa :-)
Post by DonJuan
Post by SergioTD
Post by SergioTD
Post by SergioTD
quindi avere
la possibilità di avere quasi una volta e mezza più pixel non è una cosa da
poco, ma una cosa che aiuta a raggiungere una qualità più alta di stampa
nei formati desiderati.
Questa è una catsata per i motivi esposti sopra... Vedi, il fatto di
tener presente da dove guardi la foto non è retorica o marginale è
fondamentale. Poi se pensi che un immagine andrebbe vista ad una distanza
pari alla sua diagonale per averne una giusta visione d'insieme allora
capisci perchè non ti serve almeno nelle foto in genere un altissima
risoluzione, tanto saranno tutte stampate cmq a 300 dpi. C'è un solo caso
ma per quello il digitale ancora è insufficiente.
Se la foto la vuoi vedere da una distanza che ti consenta di aprezzarne
i dettagli e non dare solo uno sguardo d'insieme, i pixel in più servono
tutti e più ce n'è meglio è.
No, perchè oltre un certo limite l'occhio umano non percepisce la
differenza. Puoi stampare a 300 o 3000 dpi, ad occhio non si nota la
differenza.
Lo so anche io che 300 dpi è il limite di risoluzione dell'occhio,
ma se a 300 dpi non ci arrivi e sei costretto a interpolare per arrivarci
allora non serve a nulla. E dal momento che per un 50x70 a 300dpi servono
50MP, vedrai che siamo ancora lontani dal permetterci di avere 3000dpi per
buttar via informazione, quindi ogni pixel in più è benvenuto in questa
rincorsa.
Post by DonJuan
Post by SergioTD
Ma sai cosa vuol dire che "tanto saranno tutte
stampate cmq a 300 dpi"? Per fare 300 dpi per un 70x50, quindi 20x28
pollici,
servono 8400x6000, cioè 50 MP, se questi pixel non li hai viene attuata
una interpolazione, e i dettagli non registrati perchè troppo fini non
possono
essere inventati, al più può nascere qualche artefatto da interpolazione.
Ti ho già risposto sopra su questo.
Post by SergioTD
Certo se tu stampi cartoline 10x15 o 13x18 allora certo che per te vanno
oltre
i 300dpi e tutto ciò che c'è in più non serve perchè non viene utilizzato in
una stampa da 300 dpi....
non ti viene in mente che si sia scelta questa risoluzione di stampa
tipografica forse perchè l'occhio umano non apprezza risoluzioni di stampa
maggiori ???
non ti vien in mente il discorso fatto sopra, che se i 300 dpi non son reali
ma frutto di interpolazioni non valgono nulla?
Post by DonJuan
Post by SergioTD
Post by SergioTD
Post by SergioTD
Poi certo non sono solo i MHz a fare una CPU, ma chissacome una CPU,
uguale in tutto il resto, ma più veloce in frequenza, fa finire prima
i calcoli,
se lo credi te :)
Guarda stai camminando su un terreno minato fai ancora in tempo a tornare
indietro ;)
E tu avresti la mappa per non calpestare le mine, conoscendone le
posizioni, maddai..................non ci credo..............
più di vent'anni vicino ad un computer + un 2 di anni di univ.
d'informatica con esami dati quantomeno me ne hanno dato esperienza per
capire dove stanno ;)
Ma per certe cose vuol dire che non ti son bastati e magari sarebbe stato
meglio ci fossi restato altri 20 anni vicino ad un computer....
Post by DonJuan
Post by SergioTD
Post by SergioTD
Post by SergioTD
permette magari di avere risultati migliori, perchè nello
stesso tempo si possono avere risultati più accurati,
il che è una catsata, i risultati sono gli stessi, l'accuratezza non
dipende minimamente dai Mhz....
Ora ti faccio un ragionamento. A me servono i risultati di una serie
di calcoli, e li voglio in una settimana perchè non posso/voglio aspettare
molto. Ad una velocità X per svolgere questi calcoli devo imporre un grado
di aprossimazione ad esempio alla quinta cifra decimale per avere i
risultati
nel tempo richiesto. Se la mia CPU, a parità di architettatura, andasse a
1.5X finirebbe i calcoli per dire in 4 giorni invece che una settimana,
con lo
stesso grado di precisione, questo mi permetterebbe di poter richiedere
i risultati invece che alla quinta, ad esempio alla nona cifra decimale,
e finirli in una settimana come da me richiesto. In questo secondo caso
avrei dei risultati più accurati, al 9° decimale invece che al 5°, e quindi
più vicini al valore reale con una cpu più veloce.
eh eh eh complimenti, Meriteresti il premio per la miglior arrampicata
sugli specchi della storia di USENET ;)
Ma che arrampicata e arrampicata, tu spari certe affermazioni generali,
io ti dico che non è così per tutto, tu insisti che è così, io ti documento
con esempio pratico che la tua affermazione è sbagliata e tu cerchi di
deviare il discorso invece che ammettere che non avevi considerato la cosa
e che avevi sbagliato cercando di dare a me dell'arrampicatore di specchi?
forse ti sei visto riflesso in uno specchio e invece pensavi fosse un vetro,
così hai pensato che fossi io ad arrampicarmi invece eri tu che cercavi di
farlo pur di non ammettere che avevi torto e non avevi pensato
all'eventualità,
il solito tuo sparare affermazioni generali e pretendere che siano assolute,
salvo poi cercare di minimizzare o deviare l'attenzione quando ti si fa
notare che sbagli e le cose stan diversamente da come le poni tu, e non è
solo
questo il caso, vedi la saga degli obiettivi luminosi che tutti han potuto
aprezzare :-)
Post by DonJuan
Post by SergioTD
Hai capito cosa significa "permette magari di avere risultati migliori,
perchè
nello stesso tempo si possono avere risultati più accurati"? o forse
non ci avevi pensato e hai preso una mina non segnalata nella tua mappa?
ti spiego dov'è la falla. Qui si parlava di pura qualità di calcolo non di
quanto tempo ti occorre.
No No, io avevo detto:
"permette magari di avere risultati migliori, perchè nello
stesso tempo si possono avere risultati più accurati"
e tu hai affermato:
"il che è una catsata, i risultati sono gli stessi"
Io ti ho dimostrato che ci son casi pratici in cui avere una cpu più veloce
può portare ad avere risultati più accurati, ma come tuo solito non accetti
il fatto che la tua affermazione generale e assoluta non sia valida, come
dimostrato, ma ormai qua ci abbiam fatto il callo a questo tuo modo di
pensare....
Post by DonJuan
"Poi certo non sono solo i MHz a fare una CPU, ma chissacome una CPU,
uguale in tutto il resto, ma più veloce in frequenza, fa finire prima
i calcoli, permette magari di avere risultati migliori, perchè nello
stesso tempo si possono avere risultati più accurati,"
Puoi anche farli con un z80 e metterci un mese o un 3Ghz e farlo in pochi
secondi, la qualità e/o acuratezza può essere esattamente la stessa; il
"può" dipende semmai nell'esempio dato solo dai limiti tecnologici in
merito al calcolo in virgola mobile.
un calcolo, se non possibile in'unica operazione può essere svolto
scomponendolo in varie sottooperazioni, per poi ricomporre il risultato
finale. Questo naturalmente potrà verosimilmente comportare un'aumento del
tempo impiegato per avere il risultato ma si può fare.
Il fatto è che in certe applicazioni avere delle CPU più veloci porta
ad avere dei risultati più accurati perchè non è possibile aspettare
magari il doppio del tempo, e si preferisce avere dei risultati meno
accurati
per averli in tempo utile, ma questo per te non è importante e non conta
nel tuo ragionamento, meno male che ad altri interessa e potrebbe
interessare.
Post by DonJuan
Se vuoi cambio esempio :), ma penso sia chiarissimo.
Prendi un 2Ghz e un 2.8Ghz dovrebbero avere la stessa potenza di calcolo,
cmq ammettiano sia così. Come dicevo sopra il tempo con cui ci metti a
fare un calcolo NON pregiudica minimamente l'acuratezza del calcolo che
rimane la STESSA sia che ci metti 2 secondi o 4 secondi, il risultato dato
è sempre lo STESSO quindi hai detto una catsata LOL :)
E ritorni a quanto sopra, evidentemente rifiuti proprio di capire certi
aspetti e certi esempi pratici postati sopra, e continui col tuo
assolutismo delle tue affermzioni senza se e senza ma......... vabbe'
Post by DonJuan
Cmq sia se ti consola ho capito cosa volevi dire, ma detta in quel modo è
una boiata colossale. :)
Guarda che non mi devi consolare, non vedo che bisogno ci sia, dal momento
che sei tu che non riesci a capire quel che ti ho postato varie volte,
forse dovrei essere io a consolarti per il fatto che solo dopo l'ennesima
volta
che ho cercato di mostrarti il concetto sia riuscito a farti largo tra le
nebbie e l'oscurità che ottenebrano la tua mente :-)
Poi non so cosa ci sia di boiata colossale, più chiara di così, ci sei
arrivato
addiritura tu a capirla, anche se dopo non pochi sforzi.....
Post by DonJuan
Post by SergioTD
Post by SergioTD
Post by SergioTD
ma intanto che vuoi
che siano i MHz in più in una CPU, poi magari il 20% in più,
figurati..........
infatti nemmeno te ne accorgi... la velocità di calcolo stessa non
dipende solo dai Mhz...
A parità di tutto il resto come scritto sopra dipende solo dai MHz,
mi ricito non si sa mai ti sia sfuggito:
"ma chissacome una CPU, uguale in tutto il resto, ma più veloce in
frequenza"
Che poi tu non te ne accorga non è un problema mio, dipende dalla tua
sensibilità
Post by DonJuan
Post by SergioTD
"ma chissacome una CPU,uguale in tutto il resto, ma più veloce in frequenza"
capisci che se è uguale in tutto il resto, tranne che con una frequenza
più alta la velocità di calcolo sarà maggiore?
In genere sì anche se non è sempre detto e quindi ?
o non sei daccordo neanche
Post by SergioTD
su questo? ti invito a legger bene le affermazioni.
Certamente che sono d'accordo ma non per questo hai risultati "migliori" o
più "accurati" che rimangono rigorosamente UGUALI.
Ritorno al discorso più sopra, sembrava che alla fine avessi capito
l'esempio
pratico, ma vuol dire che ti avevo sopravvalutato, sei ricaduto nell'ombra.
Certo che 2+2 farà sempre 4 sia che lo fai con un dx2 66 che con un A64
3000+,
ci metteranno tempi diversi ma farà sempre 4. Ma quello che ti ho detto io
non era questo, ma il fatto è che magari con uno riesci a calcolare 10 cifre
decimali del numero pi-greco in un giorno, con l'altro in un giorno ne
riesci
a calcolare 1000, e quindi questo risultato sarà più accurato, e magari per
ciò che mi serve non posso aspettare i 100 giorni che il dx2 66 impiegherà
per darmi il risultato con lo stesso grado di accuratezza del a64, e quindi
la cpu più veloce darà dei calcoli più accurati, non uguali, hai compreso
ora?
magari così ci arrivi....ma ho dei dubbi.
Post by DonJuan
Post by SergioTD
Post by SergioTD
Per esemmpio l'intel Hyper Treading 3.0 Ghz fa esattamente, il doppio del
carico di lavoro di un normale 3.0 Ghz non HT.
Cosa vuol dire "fa esattamente, il doppio del carico di lavoro"?
hai ragione, pensavo fosse chiaro ma non lo era, intendevo fa il doppio
del carico di lavoro nello stesso tempo rispetto ad una CPU non HT. In
pratica opera in parallelo per certi aspetti.
Vedi che certe affermazioni vanno completate, limitate negli aspetti e nelle
situazioni, pena non essere valide o non voler dire nulla?
La chiarezza è molto importante, così come usare la terminologia giusta,
nell'esporre i concetti e affermare certe cose. Vedi alcuni discorsi più su.
Post by DonJuan
Post by SergioTD
anche un altro processore anche un Celeron 2600 può fare esattamente
il doppio del carico di lavoro di un normale 3.0 Ghz non HT, ci metterà
più tempo, ma lo fa anche lui.
Spiegati, magari non sei stato chiaro nell'esporre il concetto che
avevi in mente, giusto o sbagliato. Così come lo hai detto non ha nessun
senso.....
leggi sopra.
Mi pare che con ciò siam arrivati alla fine, spero ti sia stato di aiuto
:-)
--
Sergio Simula
www.sergiosimula.altervista.org
DonJuan
2005-03-25 09:39:55 UTC
Permalink
Devo andare in Rai ma ti rispondo più tardi, ci sono un paio di cose
divertenti che meritano un commento, ovviamente prendila sempre in
maniera amichevole ;)

Ciao
--
« C'è chi la fuma e chi se la spara in vena,
a me basta un salto ! »
-----------------------------------------------
"We urge the organization of a coordinated, worldwide,
and systematic search for extraterrestrial intelligence"

"We wish to find the truth, no matter where it lies.
But to find the truth we need imagination and skepticism both.
We will not be afraid to speculate, but we will be careful
to distinguish speculation from fact." Carl Sagan

Truth is Out There
DonJuan
GIANFRANCO
2005-03-22 11:22:22 UTC
Permalink
Post by Fabio Nicora
Qualcuno di voi ha qualco osservazione, o informazioni che mo possano essere
in un qualche modo utile alla mia scelta?
Grazie, Fabio.
se la compri solo per gli 8 mp lascia stare non cambia praticamente nulla
è solo un numero commerciale per vendere macchine come i decimi di Ghz sui
processori...
non è proprio la stessa cosa. Cmnq è ben il 30% in più di punti..
vuol dire fare un 20x30 agli standard fotografici dei 300dpi
vuol dire poter utilizzare un dettaglio di immagine ingrandito col 30% di
margine, vuol dire vedere meno le scalettature tra punti di colore diversi
(perchè parallelamente lavorano anche sulla LDP e sul rumore)

vuol dire che la tua 6 Mpix vale 1/3 di quello che l'hai pagata... ;-)
Gianni
2005-03-22 11:13:37 UTC
Permalink
Post by Fabio Nicora
Ciao a tutti... sono un po' di mesi che sono intenzionato a comprarmi una
reflex digitale,e sto cercando di raccimoltare piu' informaizoni possibili
riguardo le offerte del mercato.
Sino a ora il miglio rapporto prestazioni prezzo mi sembrava appartenere al
modello della nikon ( D70
Sicuramente per quanto siano ottime macchine, le nikon non brillano certo
per un buon rapporto prestazioni/prezzo; da questo punto di vista (e non
solo da questo) la 300D frega la D70 da tempo...
osky
2005-03-22 11:17:40 UTC
Permalink
credo che la scelta sia vicnolata dalle ottiche che già eventualmente
possiedi, per il resto le caratteristiche tecniche (velocità, buffer,
customizzazione)dovrebbero ecquivalersi (megapixel a parte).
la scossa della d70 credo cha sia in metallo all'interno mentre la canon
350d essendo un prodotto cheap è in plastica.
da un confronto che ho visto in giro le foto della 350 sono più nitide,
naturali e con meno rumore.
il costo della 350 dovrebbe essere inferiore.
inoltre potresti tener conto del fatto l'antagonista della d70 era la
canon 300d, adesso che esce la 350d credo sia molto probabile che la nikon
decida di buttar fuori qualcosa di nuovo a breve.
va de sè che stai dietro a tutte le nuove usicite non compri nulla perchè
conitnuano a inseguirsi...
saluti
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Bruno Molteni
2005-03-22 16:16:04 UTC
Permalink
"osky" ha scritto
Post by osky
la scossa della d70 credo cha sia in metallo all'interno mentre la canon
350d essendo un prodotto cheap è in plastica.
Sembra invece sia il contrario, almeno per quanto riguarda la 300d.
Internamente ha un telaietto di metallo diversamente dalla D70.
Che poi la plastica esterna della Nikon sia meno "cheap" è vero.

ciao
Bruno
Lorenzo
2005-03-22 16:49:22 UTC
Permalink
Post by Bruno Molteni
Sembra invece sia il contrario, almeno per quanto riguarda la 300d.
Internamente ha un telaietto di metallo diversamente dalla D70.
Che poi la plastica esterna della Nikon sia meno "cheap" è vero.
Sei sicuro? Non ho mai rotto una D70 per controllare, ma in rete ho letto da
più parti che è proprio la nikon ad avere le ossa di metallo (kenrockwell o
qualcosa di simile è l'ultima lettura che ricordo).
--
Lorenzo
Fabio Nicora
2005-03-22 11:53:42 UTC
Permalink
Si ma a parte la storia degli 8 mega pixel... che le differenze son
abbastanza ovvie, qualcuno ha notizia di qualche altra caratteristica e
differenza apprezzabile tra i due modelli?
GIANFRANCO
2005-03-22 12:24:04 UTC
Permalink
Post by Fabio Nicora
Si ma a parte la storia degli 8 mega pixel... che le differenze son
abbastanza ovvie, qualcuno ha notizia di qualche altra caratteristica e
differenza apprezzabile tra i due modelli?
Una è Canon. Ti basta??
gallareto
2005-03-22 12:45:48 UTC
Permalink
Post by GIANFRANCO
Una è Canon. Ti basta??
E l'altra è Nikon, vogliamo ora passare alle risposte intelligenti o
continuiamo così? :-)

ciao

gabo
GIANFRANCO
2005-03-22 23:41:40 UTC
Permalink
Post by gallareto
Post by GIANFRANCO
Una è Canon. Ti basta??
E l'altra è Nikon, vogliamo ora passare alle risposte intelligenti o
continuiamo così? :-)
appunto, non offendere la tua intelligenza con Nikon.. ;-)
osky
2005-03-22 12:51:35 UTC
Permalink
Post by Fabio Nicora
Si ma a parte la storia degli 8 mega pixel... che le differenze son
abbastanza ovvie, qualcuno ha notizia di qualche altra caratteristica e
differenza apprezzabile tra i due modelli?
scusa ma perchè non vai sui siti in cui puoi fare comparazioni di
caratteristiche?
ad esempio http://www.dpreview.com/reviews/nikond70/page20.asp
in questo sito (riferimento) comparano la d70 con la 300d... tenuto conto
delle differenze tra la 300d e la 350d capisci più o meno il rapporto tra
le due....

a.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Fabio Nicora
2005-03-22 13:16:32 UTC
Permalink
Ok grazie per le info e i links... ma nessuno di voi sa qualcosa riguardo le
future uscite della nikon tipo D80 o D90?
Sapete indirizzarmi su dove posso trovare informaizoni a riguardo?
Guybrush
2005-03-22 23:49:11 UTC
Permalink
Post by Fabio Nicora
Ok grazie per le info e i links... ma nessuno di voi sa qualcosa riguardo le
future uscite della nikon tipo D80 o D90?
Sapete indirizzarmi su dove posso trovare informaizoni a riguardo?
www.magodiarcella.chilosa
Silvio
2005-03-22 14:45:19 UTC
Permalink
Post by Fabio Nicora
Ciao a tutti... sono un po' di mesi che sono intenzionato a comprarmi una
reflex digitale,e sto cercando di raccimoltare piu' informaizoni possibili
riguardo le offerte del mercato.
Sino a ora il miglio rapporto prestazioni prezzo mi sembrava appartenere al
modello della nikon ( D70 ) ma in questi giorni sono venuto a conoscenda del
nuovo modello Canon d350 a 8 mega pixel che a quanto si dice verra' proposto
sul mercato da Aprile a un prezzo veramnte interessante.
Qualcuno di voi ha qualco osservazione, o informazioni che mo possano essere
in un qualche modo utile alla mia scelta?
Da neofita (Come mni sembra tu sia...) io ti suggerirei la nikon D70,
perchè se non hai possibilità economiche ha già un obiettivo decente,
che insomma per qualche tempo potrebbe anche bastarti...
Un corpo macchina più robusto... e boh, secondo me un maggior feeling al
tatto (sogettivo..)

Poi... la 300d non è molto da meno, sopratutto se guardiamo il prezzo!!
la 350d quando uscirà.. se va avnti così, costerà in ogni caso
sicuramente MENO!
Come prestazioni sarà sicuramente migliore...almeno per una questione di
tempi (la D70 ha già i suoi anni...)

E li sta solo al feeling...
Post by Fabio Nicora
Grazie, Fabio.
Ciao
SS
NaNu Gurthu
2005-03-22 18:04:36 UTC
Permalink
Post by Silvio
la 350d quando uscirà.. se va avnti così, costerà in ogni caso
sicuramente MENO!
Come prestazioni sarà sicuramente migliore...almeno per una questione di
tempi (la D70 ha già i suoi anni...)
E li sta solo al feeling...
a mio parere la maggior differenza fra d70 e 350d sono le dimensioni. non è
vero che deve ancora uscire, sono andato esattamente oggi al mediaworld a
ferrara e l'avevano in vetrina...per essere una reflex, è veramente
minuscola : hanno ricavato questa cosa praticamente eliminando del tutto
l'impugnatura anteriore per la mano destra (la 300d invece ce l'aveva bella
bombata), quindi è soltanto questione di gusti, se si preferisce avere una
macchina grossettina e comoda da impugnare, o scomoda (senz'altro per chi ha
le mani grandi come me,e soprattutto proporzionalmente all'obbiettivo che le
si piazza davanti) ma più portabile mentre si è in giro col gingillo a
tracolla, nella borsa o che altro.

per specificare, sul fronte praticamente la 350d scompare dietro al
minuscolo 18-55 in kit.

io a meno di non amarla per le dimensioni, continuo a preferire la
d70+ottica kit, piuttosto che la 350d+kit ....il prezzo delle due infatti è
equivalente (poco meno di 1000euro), con la differenza che il solito 18-55ef
è peggio del solito 18-70dx.

io in ogni caso aspetto la d50 e vedo come si sistemano i prezzi.
ciao
kyxx
2005-03-24 11:20:00 UTC
Permalink
Post by NaNu Gurthu
io in ogni caso aspetto la d50 e vedo come si sistemano i prezzi.
ciao
e qnt hai intenzione di aspettare?
NaNu Gurthu
2005-03-24 18:18:03 UTC
Permalink
Post by kyxx
e qnt hai intenzione di aspettare?
l'estate. ho già detto che non ho fretta,e sono convinto che quest'anno bene
o male ci sarà un ingresso molto più aggressivo delle dsrl nel mercato di
massa.
Continua a leggere su narkive:
Loading...