Discussione:
Mega OT informatico
(troppo vecchio per rispondere)
pinokkietto
2011-03-10 09:32:33 UTC
Permalink
Ho provato a chiedere aiuto in vari forum di informatica, ma non ho capito
perchè, mi hanno snobbato un po' tutti..
e allora ci provo qui che invece il clima è di quelli fraterni a più non
posso :)

il mio problema consiste nel fatto che non riesco a cambiare i permessi
legati a cartelle di sistema, nello specifico alla cartella Font.
Sono ovviamente un utente amministratore, nel gruppo administator con tutti
i mega-privilegi del caso ma, come se non bastasse, ho provato a logarmi
anche come utente Administrator, quindi credo colui che abbia a prescindere
tutti gli accessi necessari, essendo l'utente base che viene creato durante
l'installazione e il tutto riprovato anche in modalità provvisoria.

Eppure quando provo a cambiare gli attributi della cartella Font, ossia
tolgo la spunta "read only", mi compare un messaggio di errore che dice che
non ho i permessi necessari...
La modifica mi serve perchè devo installare dei nuovi font e non ci riesco.

In rete si trova di tutto di più sui permessi, visto che sembra ci siano
diverse tipologie di problemi legati a sti cavolo di permissions, ma ho
letto solo cose del tipo "modificare file creati da altri utenti o in altre
versioni", quindi credo sia roba che non me non centri nulla..
e se cerco cose legate ai Fonts, trovo risposte del tipo: per modificare i
font bisogna essere Administrator.. cacchio, ma io non ci riesco
comunque!!!
Non riesco a capire dove si possano modificare i permessi relativi ai
singoli utenti.

chiedo aiuto, anche in maniera abbastanza disperata..
confido almeno in voi..

;)
Stinger
2011-03-10 10:36:27 UTC
Permalink
Post by pinokkietto
La modifica mi serve perchè devo installare dei nuovi font e non ci riesco.
Ciao, che sistema operativo hai?
In Seven, ma anche in Vista o XP , basta cliccare sul file del font da
installare col tasto dx del mouse ,ti appare il menu' a tendina, clicchi
su installa (col tasto sx , quello per eseguire i comandi..), lui ti
chiede la password amministratore, gliela dai e lui ti installa il
font...., senza bisogno di andare a sfruzzicare tra le cartelle di sistema.
Io ho sempre fatto così con tutti e 3 i sistemi suddetti e me li ha
sempre installati.

Saluti
Eta Beta
2011-03-10 10:52:29 UTC
Permalink
On Thu, 10 Mar 2011 10:32:33 +0100, "pinokkietto"
Post by pinokkietto
chiedo aiuto, anche in maniera abbastanza disperata..
confido almeno in voi..
Onestamente con i font non ho mai avuto problemi, grag&drop nella
cartella fonts e fine, nel caso tu abbia necessita' diverse proviamo
cosi' (suppongo tu stia parlando di una qualche versione di windows),
perche' con il file manager (che suppongo tu stia usando per cambiare
gli attributi) non puoi cambiare certe cose (in particolare sulle
cartelle):

Apri la console (Prompt dei comandi sull'os italiano, oppure cerca
cmd.exe ed eseguilo) e digita (invio alla fine di ogni linea):
cd c:\windows
attrib fonts

Dovrebbe venire fuori una cosa del genere:
S R C:\Windows\Fonts

vuol dire che la cartella Fonts ha gli attributi System e Read Only,
per togliere quest'ultimo:
attrib -r +s c:\windows\fonts

per toglierli entrambi:
attrib -r -s c:\windows\fonts

verifica con:
attrib fonts, non ci saranno piu' la R e la S.

Ora, togliendo questi attributi alla cartella fonts e' possibile
perdere alcune personalizzazioni dei font, pero' mi cogli impreparato
sugli effetti, alla fine ripristina la condizione normale con:
attrib +r +s c:\windows\fonts
--
/* Eta Beta */
pinokkietto
2011-03-10 12:37:28 UTC
Permalink
chiedo scusa per non aver specificato che si trattava di windows seven..
la questione del drag&drop è infattibile..
utilizzo centinaia di font a settimana e li gestisco con progarmmini free
che però fanno il loro sporco lavoro
quindi ho bisogno di poter installare e disinstallare i fonts in maniera
molto semplice e veloce

i consigli di eta hanno funzionato fino ad un certo punto.
cioè ho modificato gli attributi e adesso la cartella risulta solo di
sistema, non più read only.. ma quando poi vado sulla cartella e clicco
proprietà, mi compare sempre la spunta read only e no la posso togliere..

p.s.: i privilegi ce li ho tutti, ho provato a fare tutte le operazioni anch
econ l'utenza Administrator, il boss dei boss insomma.. e non è cambiato
nulla..

:(
sonny
2011-03-10 12:54:35 UTC
Permalink
Post by pinokkietto
chiedo scusa per non aver specificato che si trattava di windows seven..
Provato a fare solo un doppio click sul font x lanciarlo?
(Male che vada col comando format c, rimetti tutto a posto)
O devi farlo x un'esagerazione di font?
Io sono un informatico ica (informcazzoamatore), ma non
si sa mai... a meno che...ma non ho capito se centinaia di
font alla settimana, li devi installare o usare?
pinokkietto
2011-03-10 13:28:48 UTC
Permalink
ma non ho capito se ... li devi installare o usare?
se riesci a trovare la differenza sei davvero un genio, incompreso, ma
sempre genio!!
;)
sonny
2011-03-11 00:47:20 UTC
Permalink
Post by pinokkietto
ma non ho capito se ... li devi installare o usare?
se riesci a trovare la differenza sei davvero un genio, incompreso, ma
sempre genio!!
;)
Installare e usare son la stessa cosa? Chiedo, eh!
Pensavo che installarlo volesse dire lanciarlo e trovarmelo
nella cartella dei font... usarlo, prenderlo dalla finestra font
di qualsiasi programma e scrivere con quello... o forse
non ho capito cosa intendevi.
pinokkietto
2011-03-11 11:51:56 UTC
Permalink
Post by sonny
Post by pinokkietto
ma non ho capito se ... li devi installare o usare?
se riesci a trovare la differenza sei davvero un genio, incompreso, ma
sempre genio!!
;)
Installare e usare son la stessa cosa? Chiedo, eh!
Pensavo che installarlo volesse dire lanciarlo e trovarmelo
nella cartella dei font... usarlo, prenderlo dalla finestra font
di qualsiasi programma e scrivere con quello... o forse
non ho capito cosa intendevi.
non sono sinonimi certo, ma secondo te per usare un font non bisogna
installarlo??
e soprattutto, per decidere se usarlo o meno bisognerà provarlo??
o forse tu sei uno di quelli che scrive le cartoline con word ed usa Comics
pensando di fare un lavoro "simpatico"??

;)
sonny
2011-03-11 21:53:40 UTC
Permalink
Post by pinokkietto
non sono sinonimi certo, ma secondo te per usare un font non bisogna
installarlo??
Certo, ma puoi anche avere un milione di font installati
e usarne solo alcuni...
Post by pinokkietto
e soprattutto, per decidere se usarlo o meno bisogner provarlo??
E quindi prima installarlo... non capisco perchè installare
e usare per te, sia quasi la stessa cosa.
Io uso pochissimi font, rispetto a quanti ne ho installati.
Ma per concludere, volevo dire che se devi installare
un font (per poi trovartelo fruibile), "potrebbe" bastare un
doppio click per trovartelo nella cartella font.
Se invece in quella cartella devi inserirne centinaia,
forse non è il sistema migliore... ma è così complessa
la cosa, o parliamo di cose diverse?
Post by pinokkietto
o forse tu sei uno di quelli che scrive le cartoline con word ed usa Comics
pensando di fare un lavoro "simpatico"??
;)
Io uso i font che ritengo adatti a quello
che devo fare... semplicemente.
pinokkietto
2011-03-12 15:02:57 UTC
Permalink
bhaa giuro che non capisco quanto tu ci faccia e quanto ci sia..

tu hai scritto: non ho capito se i font li devi installare o usare..

allora, sentiamo, esistono 2 cure diverse??
come posso risolvere il problema se i font li devo installare?
e se invece li devo usare, qual'è la soluzione migliore??
cosa ci farò mai con 10milioni di font installati se non li devo
usare??
installare 20 font, provarli per poi decidere di usarne uno o due, e
infine disinstallarli è una procedura barbara?? senza senso?? esiste
qualche misterioso metodo più efficace e intelligente??

alla luce di queste mie domande, c'è davvero differenza tra installare
e usare un font?? (mi riferisco differenza dal punto di vista del
sistema operativo, certo non dal punto di vista grafico)

p.s. il doppio click, tral'altro, mostra solo tutti i caratteri de
font, non installa nulla..
sonny
2011-03-13 01:54:14 UTC
Permalink
Post by pinokkietto
bhaa giuro che non capisco quanto tu ci faccia e quanto ci sia..
Neanch'io... anche perchè mi pare che diciamo le stesse cose,
ma non capisco che problema dovresti risolvere.
Post by pinokkietto
tu hai scritto: non ho capito se i font li devi installare o usare..
allora, sentiamo, esistono 2 cure diverse??
come posso risolvere il problema se i font li devo installare?
e se invece li devo usare, qual'è la soluzione migliore??
cosa ci farò mai con 10milioni di font installati se non li devo
usare??
Quello che ci fan tutti, visto che già all'installazione del
s.o. sono presenti centinaia di font nella loro cartella.
Certo puoi installare 10 ml di font senza necessariamente
usarli... ci sono raccolte che raggruppano font a migliaia.
Non ricordo come li puoi installare tutti insieme,
ma mica è detto che li devi usare tutti.
Post by pinokkietto
installare 20 font, provarli per poi decidere di usarne uno o due, e
infine disinstallarli è una procedura barbara?? senza senso?? esiste
qualche misterioso metodo più efficace e intelligente??
Non credo... e non mi pare di aver detto niente di diverso
da quello che stai dicendo tu.
Post by pinokkietto
alla luce di queste mie domande, c'è davvero differenza tra installare
e usare un font?? (mi riferisco differenza dal punto di vista del
sistema operativo, certo non dal punto di vista grafico)
Dico che puoi installare un blocco di font, perchè in blocco
li vendono, provarne una parte e usarne anche solo uno.
In questo vedo la differenza tra installare e usare.
Post by pinokkietto
p.s. il doppio click, tral'altro, mostra solo tutti i caratteri de
font, non installa nulla..
Può essere... io ho fatto un doppio click su un font
ricevuto via e-mail e me lo sono ritrovato disponibile
su tutti i programmi del pc, da ps a word, etc.
Non ho capito se ci stiam prendendo per il culo
o se a me o a te sfugge qualcosa...
pinokkietto
2011-03-13 20:01:05 UTC
Permalink
Post by sonny
Quello che ci fan tutti, visto che già all'installazione del
s.o. sono presenti centinaia di font nella loro cartella.
da questa risposta è fin troppo chiaro che ti manca il concetto base di
utilizzo dei font, perchè il concetto dei font del comune utilizzatore di
computer è molto lontano dalla realtà, e tu dopo una simile eretica
affermazione non puoi essere altro che un comunissimo utilizzatore di
computer e hai convalidato la teoria che per fare la cartolina degli auguri
utilizzi word, magari usando lo strumento wordart convinto di aver fatto un
buon lavoro.. Nel mondo della stampa i font vengono trasformati in vettori
ed è inutile provare a spiegarti il perchè
in ogni caso, potrebbero essere anche migliaia i font pre-instalalti, o
forse miliardi, o ancora di più...
ma per chi con queste cose ci lavora esistono esigenze che vanno oltre il
concetto di "mi prendo quello che qualcun altro ha deciso di darmi":

1 - avere troppi font rallenta la partenza di tutti i software che li
caricano, ergo non è conveniente
2 - avere troppi font installati rende difficile la loro gestione: chi fa
grafica sa che ne avrà un centinaio installati sempre, perchè sono i
preferiti che più spesso vengono usati, e altri "n tendente ad infinito"
salvati in una cartella che si installano e disinstallano in base alle
esigenze
3 - non importa quanti miliardi di font hai già installato, se te ne serve
UNO che ha determinate caratteristiche lo devi installare. PUNTO.. metti che
bisogna fare un cartellone per la Coca Cola non si può decidere di di usare
un font diverso solo perchè tanto nel sistema operativo ce ne sono a
centinaia. Si prende l'originale, lo si installa, lo si usa e lo si
disinstalla.. è così che va
4 - indipendentemente dal numero di pacchetti, offerte, confezioni, gruppi,
insiemi e quant'altro ti venga in mente, i font sono e devono essere usati
singolarmente
5 - dal punto di vista del sistema operativo, che tu un font lo usi o meno,
non gliene frega nulla.. ma se non lo installi i software non lo vedranno.
QUESTA è l'unica vera differenza.. poi installarne 10 per fare un lavoro,
provarli tutti ma decidere di usarne soltanto 2 al s.o. non cambia prorpio
nulla, a te si..
6 - se un font valesse un altro, non esisterebbero milioni di font.. se ne
esistono così tanti è perchè ognuno ha determinate caratteristiche e in base
a quelle che lo si sceglie o lo si scarta, non in base a "ma tanto il s.o.
ne ha già tanti"
Post by sonny
Non ho capito se ci stiam prendendo per il culo
o se a me o a te sfugge qualcosa...
i precedenti punti sono più o meno il riassunto di quello che a te prima
sfuggiva..
;)
sonny
2011-03-13 22:39:33 UTC
Permalink
Quello che ci fan tutti, visto che gi all'installazione del
s.o. sono presenti centinaia di font nella loro cartella.
da questa risposta fin troppo chiaro che ti manca il concetto base di
utilizzo dei font, perch il concetto dei font del comune utilizzatore di
computer molto lontano dalla realt , e tu dopo una simile eretica
affermazione non puoi essere altro che un comunissimo utilizzatore di
computer...
Infatti... come dicevo utilizzo il pc per quello che mi serve,
ma non sono certo un informatico.
...e hai convalidato la teoria che per fare la cartolina degli auguri
utilizzi word, magari usando lo strumento wordart convinto di aver fatto un
buon lavoro..  
Word lo uso solo per fare annotazioni e lettere + o - commerciali,
dove la grafica ha un peso pari quasi a zero.
Non devo utilizzarlo per altri motivi di lavoro.
...Nel mondo della stampa i font vengono trasformati in vettori
ed inutile provare a spiegarti il perch
Esatto... parleresti cinese (per me:).
i precedenti punti sono pi o meno il riassunto di quello che a te prima
sfuggiva..
;)
Capito... quello che non mi era chiaro era l'utilizzo, che
è decisamente diverso e più ampio del mio.
Per le mie esigenze, il discorso dei font
è abbastanza marginale.

Beppe
2011-03-10 13:30:24 UTC
Permalink
Il 10/03/2011 13:37, pinokkietto ha scritto:

[cut]
Post by pinokkietto
i consigli di eta hanno funzionato fino ad un certo punto.
cioè ho modificato gli attributi e adesso la cartella risulta solo di
sistema, non più read only.. ma quando poi vado sulla cartella e clicco
proprietà, mi compare sempre la spunta read only e no la posso togliere..
essendo marcati come system seven mi sa che te li protegge, devi trovare
il modo di togliere l'attributo system.
Guarda inoltre se esistono le versioni per seven diquei programmini,
magari agirano da soli il problema.
Post by pinokkietto
p.s.: i privilegi ce li ho tutti, ho provato a fare tutte le operazioni
anch econ l'utenza Administrator, il boss dei boss insomma.. e non è
cambiato nulla..
:(
Non cambia, system mi sa tanto che è sopra administrator...
Ciao,
Beppe.
--
La fatica fisica appaga lo spirito ed avvicina alla saggezza. Solo
soffrendo acquisisci la forza morale che scaturisce dall'autodominio
Eta Beta
2011-03-10 16:49:32 UTC
Permalink
On Thu, 10 Mar 2011 13:37:28 +0100, "pinokkietto"
Post by pinokkietto
i consigli di eta hanno funzionato fino ad un certo punto.
cioè ho modificato gli attributi e adesso la cartella risulta solo di
sistema, non più read only.. ma quando poi vado sulla cartella e clicco
proprietà, mi compare sempre la spunta read only e no la posso togliere..
Tieni conto che quello che vedi nella check box del file manger conta
nulla, lui non puo' nemmeno cambiarli gli attributi delle cartelle,
verifica che siano o meno abilitati con Attrib da console.

A parte questo cos'e' che succede esattamente, facendo cosa?
--
/* Eta Beta */
PsychoWood
2011-03-10 18:48:24 UTC
Permalink
Post by pinokkietto
chiedo scusa per non aver specificato che si trattava di windows seven..
la questione del drag&drop è infattibile..
utilizzo centinaia di font a settimana e li gestisco con progarmmini free
che però fanno il loro sporco lavoro
quindi ho bisogno di poter installare e disinstallare i fonts in maniera molto semplice
p.s.: i privilegi ce li ho tutti, ho provato a fare tutte le operazioni
anch econ l'utenza Administrator, il boss dei boss insomma.. e non è cambiato nulla..
Il fatto che tu sia loggato come superuser non implica che tu abbia, nel
momento in cui esegui l'operazione, le abilitazioni da superuser.

Prova ad avviare come amministratore (click destro->esegui come...) i
programmi che usi per gestire i font, e vedi se riescono a modificare la
cartella di sistema (sempre se non ho frainteso la richiesta :) ).
Eta Beta
2011-03-11 14:40:03 UTC
Permalink
On Thu, 10 Mar 2011 18:48:24 GMT, PsychoWood
Post by PsychoWood
Il fatto che tu sia loggato come superuser non implica che tu abbia, nel
momento in cui esegui l'operazione, le abilitazioni da superuser.
Ma allora sei ancora vivo! Come va? :-)

/* Eta Beta */
PsychoWood
2011-03-13 13:37:31 UTC
Permalink
Post by Eta Beta
Ma allora sei ancora vivo!
Nonostante tutto, un po' mi mancate :)

Ogni tanto ci riprovo a passare di qua in maniera più o meno stabile, ma tra
rotture di scatole informatiche (mi ritrovo ad usare tre/quattro pc/mac diversi,
e ancora non sono riuscito a trovare un modo di sincronizzare automaticamente
i messaggi letti, ora sto usando praticamente solo il cellulare almeno ce l'ho
sempre dietro e posso lurkare nei tempi morti, ma non è proprio il massimo)
e rotture di scatole carnali (non è che hai un killfile aggiornato da girarmi?
:) ), tipicamente dopo un po' di giorni di tentativi ci rinuncio. Vediamo se
stavolta andrà meglio...
Post by Eta Beta
Come va? :-)
In generale, si tira avanti discretamente bene, purtroppo la 5D sta prendendo
polvere ormai da mesi e non ho mai tempo di uscire a dedicare un po' di tempo
ad uno dei - troppi - interessi che ho.
Settimana scorsa ho accattato una Pen, vediamo se con la scusa che è piccola
e riesco a tenerla in borsa ne viene fuori qualcosa di buono.

Anche perché di questo passo rischio di diventare un fotocazzoamatore senza
foto, e il risultato non è che mi alletti poi tanto :D
wizard
2011-03-10 11:02:41 UTC
Permalink
Post by pinokkietto
il mio problema consiste nel fatto che non riesco a cambiare i permessi
legati a cartelle di sistema, nello specifico alla cartella Font.
Prova ad andare nella scheda protezione (tasto DX-> Proprietà ->
Protezione), seleziona l'utente con cui vuoi fare l'operazione, e spunta
in basso la casella "consenti" alla voce "controllo completo". Poi
riprova a fare l'opearzione che vuoi fare.

Ciao
--
wizard
Skywalker Senior
2011-03-10 14:18:37 UTC
Permalink
Post by pinokkietto
Ho provato a chiedere aiuto in vari forum di informatica, ma non ho capito
perchè, mi hanno snobbato un po' tutti..
e allora ci provo qui che invece il clima è di quelli fraterni a più non
posso :)
il mio problema consiste nel fatto che non riesco a cambiare i permessi
legati a cartelle di sistema, nello specifico alla cartella Font.
Sono ovviamente un utente amministratore, nel gruppo administator con tutti
i mega-privilegi del caso ma, come se non bastasse, ho provato a logarmi
anche come utente Administrator, quindi credo colui che abbia a prescindere
tutti gli accessi necessari, essendo l'utente base che viene creato durante
l'installazione e il tutto riprovato anche in modalità provvisoria.
Eppure quando provo a cambiare gli attributi della cartella Font, ossia tolgo
la spunta "read only", mi compare un messaggio di errore che dice che non ho
i permessi necessari...
La modifica mi serve perchè devo installare dei nuovi font e non ci riesco.
In rete si trova di tutto di più sui permessi, visto che sembra ci siano
diverse tipologie di problemi legati a sti cavolo di permissions, ma ho letto
solo cose del tipo "modificare file creati da altri utenti o in altre
versioni", quindi credo sia roba che non me non centri nulla..
e se cerco cose legate ai Fonts, trovo risposte del tipo: per modificare i
font bisogna essere Administrator.. cacchio, ma io non ci riesco comunque!!!
Non riesco a capire dove si possano modificare i permessi relativi ai singoli
utenti.
chiedo aiuto, anche in maniera abbastanza disperata..
confido almeno in voi..
;)
Visto che usi Windows 7, sei sicuro di essere dentro con un
amministratore che sia davvero amministratore?
Di base su Seven l'utente "Administrator" è disabilitato e l'utente che
usi normalmente, pur avendo privilegi amministrativi, non li ha proprio
tutti.

Prova a fare così:
1) Trova l'icona del prompt dei comandi, cliccaci col pulsante destro
del mouse e scegli "Apri come Amministratore".
2) Al prompt digita il seguente comando:
net user administrator /active:yes
3) Dallo stesso prompt digita:
control userpasswords2
Si apre il pannello di gestione degli utenti, dovrebbe elencare anche
l'utente Administrator. Imposta una password per questo utente.
4) Riavvia il PC, entra con l'utente Administrator e prova a fare le
stesse cose che avevi provato a fare prima.
5) Alla fine di tutto, ti consiglio di disabilitare l'Administrator
(stessa procedura, ma con il parametro "/active:no")

Ciao
pinokkietto
2011-03-10 14:23:14 UTC
Permalink
Post by Skywalker Senior
Visto che usi Windows 7, sei sicuro di essere dentro con un
amministratore che sia davvero amministratore?
mi cito:
Sono ovviamente un utente amministratore, nel gruppo administator con tutti
i mega-privilegi del caso ma, come se non bastasse, ho provato a logarmi
anche come utente Administrator, quindi credo colui che abbia a prescindere
tutti gli accessi necessari, essendo l'utente base che viene creato durante
l'installazione e il tutto riprovato anche in modalità provvisoria.

;)
Skywalker Senior
2011-03-11 14:23:28 UTC
Permalink
Post by pinokkietto
Post by Skywalker Senior
Visto che usi Windows 7, sei sicuro di essere dentro con un
amministratore che sia davvero amministratore?
Sono ovviamente un utente amministratore, nel gruppo administator con tutti
i mega-privilegi del caso ma, come se non bastasse, ho provato a logarmi
anche come utente Administrator, quindi credo colui che abbia a prescindere
tutti gli accessi necessari, essendo l'utente base che viene creato durante
l'installazione e il tutto riprovato anche in modalità provvisoria.
;)
Pardon, mi era sfuggita quella riga.
Nando
2011-03-10 14:57:45 UTC
Permalink
Post by pinokkietto
Ho provato a chiedere aiuto in vari forum di informatica, ma non ho capito
perchè, mi hanno snobbato un po' tutti..
e allora ci provo qui che invece il clima è di quelli fraterni a più non
posso :)
il mio problema consiste nel fatto che non riesco a cambiare i permessi
legati a cartelle di sistema, nello specifico alla cartella Font.
Sono ovviamente un utente amministratore, nel gruppo administator con tutti
i mega-privilegi del caso ma, come se non bastasse, ho provato a logarmi
anche come utente Administrator, quindi credo colui che abbia a prescindere
tutti gli accessi necessari, essendo l'utente base che viene creato durante
l'installazione e il tutto riprovato anche in modalità provvisoria.
Eppure quando provo a cambiare gli attributi della cartella Font, ossia
tolgo la spunta "read only", mi compare un messaggio di errore che dice che
non ho i permessi necessari...
La modifica mi serve perchè devo installare dei nuovi font e non ci riesco.
In rete si trova di tutto di più sui permessi, visto che sembra ci siano
diverse tipologie di problemi legati a sti cavolo di permissions, ma ho
letto solo cose del tipo "modificare file creati da altri utenti o in altre
versioni", quindi credo sia roba che non me non centri nulla..
e se cerco cose legate ai Fonts, trovo risposte del tipo: per modificare i
font bisogna essere Administrator.. cacchio, ma io non ci riesco
comunque!!!
Non riesco a capire dove si possano modificare i permessi relativi ai
singoli utenti.
chiedo aiuto, anche in maniera abbastanza disperata..
confido almeno in voi..
;)
Hai provato con superadministrator?
Lo trovi qui: http://ziogeek.com/attiviamo-il-super-admin-in-windows-vista/
--
Nando
http://www.nandoferrari.it
pinokkietto
2011-03-10 16:26:40 UTC
Permalink
ho provato a logarmi anche come utente Administrator, quindi credo colui
che abbia a prescindere tutti gli accessi necessari, essendo l'utente base
che viene creato durante l'installazione e il tutto riprovato anche in
modalità provvisoria.
Post by Nando
Hai provato con superadministrator?
http://ziogeek.com/attiviamo-il-super-admin-in-windows-vista/
grazie nando, ma il super admin non è altro che l'utenza administrator
per chi ha difficoltà con la riga ocmando, basta andare in gestione
computer, e attivarlo dal pannello che si riferisce alle utenze

nada, nisba.. quella spunta read only dalla cartella font non va via..

:(
TheStylist
2011-03-10 15:46:01 UTC
Permalink
pinokkietto <***@gmailNOSPAM.com> ha scritto:
[CUT]
Post by pinokkietto
La modifica mi serve perchè devo installare dei nuovi font e non ci riesco.
semplice, scarichi una distro Linux con accesso pre-montato all'hard-disk
locale (Tipo Ubuntu), avvii il PC e tramite comoda interfaccia grafica
trascini tutti i font dalla cartella origine alla cartella c:\windows\fonts
plxmas
2011-03-11 11:15:12 UTC
Permalink
Post by pinokkietto
Ho provato a chiedere aiuto in vari forum di informatica, ma non ho capito
perchè, mi hanno snobbato un po' tutti..
e allora ci provo qui che invece il clima è di quelli fraterni a più non
posso :)
il mio problema consiste nel fatto che non riesco a cambiare i permessi
legati a cartelle di sistema, nello specifico alla cartella Font.
Sono ovviamente un utente amministratore, nel gruppo administator con tutti
i mega-privilegi del caso ma, come se non bastasse, ho provato a logarmi
anche come utente Administrator, quindi credo colui che abbia a prescindere
tutti gli accessi necessari, essendo l'utente base che viene creato durante
l'installazione e il tutto riprovato anche in modalità provvisoria.
Eppure quando provo a cambiare gli attributi della cartella Font, ossia
tolgo la spunta "read only", mi compare un messaggio di errore che dice che
non ho i permessi necessari...
La modifica mi serve perchè devo installare dei nuovi font e non ci riesco.
In rete si trova di tutto di più sui permessi, visto che sembra ci siano
diverse tipologie di problemi legati a sti cavolo di permissions, ma ho
letto solo cose del tipo "modificare file creati da altri utenti o in altre
versioni", quindi credo sia roba che non me non centri nulla..
e se cerco cose legate ai Fonts, trovo risposte del tipo: per modificare i
font bisogna essere Administrator.. cacchio, ma io non ci riesco
comunque!!!
Non riesco a capire dove si possano modificare i permessi relativi ai
singoli utenti.
chiedo aiuto, anche in maniera abbastanza disperata..
confido almeno in voi..
;)
a parte il fatto che è normale che la cartella C:\Windows\Fonts sia in
sola lettura ...
--
plxmas
togli l'AutoDalParcheggioAbusivo prima di scrivermi
pinokkietto
2011-03-11 11:54:15 UTC
Permalink
Post by plxmas
a parte il fatto che è normale che la cartella C:\Windows\Fonts sia in
sola lettura ...
a parte questo fatto poi??
hai altre chicche da regalarci??

no perchè se adesso vuoi rivelare al mondo intero che aggiungere font alla
cartella di sistema è una delle tante menzogne che mettono in giro le grandi
multinazionali che tramano contro il bene comune e la pace del mondo, fai
pure..
questo NG è frequentato da persone adulte e vaccinate
plxmas
2011-03-11 13:19:15 UTC
Permalink
Post by pinokkietto
Post by plxmas
a parte il fatto che è normale che la cartella C:\Windows\Fonts sia in
sola lettura ...
a parte questo fatto poi??
hai altre chicche da regalarci??
no perchè se adesso vuoi rivelare al mondo intero che aggiungere font alla
cartella di sistema è una delle tante menzogne che mettono in giro le grandi
multinazionali che tramano contro il bene comune e la pace del mondo, fai
pure..
questo NG è frequentato da persone adulte e vaccinate
i permessi della cartella C:\windows\Fonts sono di "sola lettura".
in maniera standard.
quindi il problema che non riesci ad installare fonts non è da collegare
a questa impostazione (nativa) del sistema operativo.
--
plxmas
togli l'AutoDalParcheggioAbusivo prima di scrivermi
Sergiu
2011-03-11 12:49:05 UTC
Permalink
Il 10/03/2011 10:32, pinokkietto ha scritto:
La cartella font in realtà è una cartella virtuale.

nel menu start scrivi cmd e non dare invio, fai click destro
sull'applicazione fai esegui come amministratore e non importa se sei
logato come admin.
Poi fai attrib -r -s c:\windows\fonts
dopo fai click destro sulla cartella fonts, vai sul tab sicurezza, poi
su avanzate, poi su proprietario e cambia il proprietario (l'utente che
usi), metti la spunta su sostituisci proprietario in sottocontenitori....


Prova a veder se funzia.
Sergiu
2011-03-11 12:53:11 UTC
Permalink
Post by Sergiu
La cartella font in realtà è una cartella virtuale.
nel menu start scrivi cmd e non dare invio, fai click destro
sull'applicazione fai esegui come amministratore e non importa se sei
logato come admin.
Poi fai attrib -r -s c:\windows\fonts
dopo fai click destro sulla cartella fonts, vai sul tab sicurezza, poi
su avanzate, poi su proprietario e cambia il proprietario (l'utente che
usi), metti la spunta su sostituisci proprietario in sottocontenitori....
Prova a veder se funzia.
ah si dimenticavo dopo aver fatto questa procedura potrai andare nel tab
dei permessi per modificarli.

ciao
Continua a leggere su narkive:
Loading...